Formula E

La Formula E è una competizione automobilistica creata dalla FIA e riservata esclusivamente ai veicoli spinti da motori elettrici. La categoria è stata ideata nel 2012, ma il primo campionato di Formula E è iniziato il 13 settembre 2014.
La novità più importante del campionato 2018-2019 è l'arrivo della nuova monoposto Gen2, dotata di nuova batteria con capacità doppia che permette di non cambiare più la vettura a metà gara. Per concludere la gara, i piloti dovranno correre per 45 minuti allo scadere dei quali scatta il giro aggiuntivo per arrivare sotto la bandiera a scacchi.

Ecco il calendario della stagione di Formula E 2018/2019:

- 15 dicembre 2018: Arabia Saudita Ad Diriyah - Da Costa
- 12 gennaio 2019: Marocco Marrakech - D'Ambrosio
- 26 gennaio 2019: Cile Santiago del Cile - Bird
- 16 febbraio 2019: Messico Città del Messico - Di Grassi
- 10 marzo 2019: Cina Hong Kong - Mortara
- 23 marzo 2019: Cina Sanya - Vergne
- 13 aprile 2019: Italia Roma - Evans
- 27 aprile 2019: Francia Parigi - Frijns
- 11 maggio 2019: Monaco Montecarlo - Vergne
- 25 maggio 2019: Germania Berlino - Di Grassi
- 22 giugno 2019: Svizzera Berna
- 13 luglio 2019: Stati Uniti: New York
- 14 luglio 2019: Stati Uniti New York

Formula E 2018/2019 Classifica piloti


1. Jean Eric Vergne - Techeetah: 102
2. Lucas Di Grassi - Audi Sport ABT: 96
3. André Lotterer - Techeetah: 86
4. Antonio Félix Da Costa - BMW-Andretti: 82
5. Robin Frijn - Virgin Racing: 81
6. Mitch Evans - Jaguar Racing: 69
7. Daniel Abt - Audi Sport ABT: 67
8. Jerome D’Ambrosio - Mahindra: 65
9. Oliver Rowland - Nissan eDams: 63
10. Sebastien Buemi - Nissan eDams: 61
11. Sam Bird - Virgin Racing: 56
12. Edoardo Mortara - Venturi: 52
13. Pascal Wehrlein - Mahindra: 52
14. Felipe Massa - Venturi: 32
15. Stoffel Vandoorne - HWA Racelab: 30
16. Alexander Sims - BMW Andretti: 24
17. Maximilian Gunther - Dragon Racing: 10
18. Gary Paffett - HWA Racelab: 8
19. Oliver Turvey - NIO: 6
20. Alex Lynn - Dragon Racing: 4

Formula E 2018/2019 Classifica costruttori


1. DS Techeetah: 188
2. Audi ABT: 162
3. Virgin Racing: 137
4. Nissan e.dams: 121
5. Mahindra: 117
6. BMW Andretti: 106
7. Racing Venturi: 84
8. Panasonic Jaguar: 74
9. HWA Racelab: 38
10. Dragon Racing: 13
11. NIO: 6
Regolamento:
Qualifiche e Super Pole: la sessione dura un'ora e vede i piloti divisi in quattro gruppi da sei auto, definiti dalla loro posizione nel campionato. Per la prima gara della stagione, tuttavia, l'ordine è deciso da dove hanno concluso la stagione precedente. Una volta in pista, ogni pilota ha sei minuti per realizzare il suo miglior tempo. I primi sei piloti che hanno segnato il miglior giro andranno a lottare per la Super Pole. Durante lo shoot-out della Super Pole, i piloti usciranno uno ad uno, il sesto pilota più veloce uscirà per primo. Quando attraverseranno la linea per iniziare il loro giro veloce, la luce della pitlane diventerà verde e il quinto pilota più veloce scenderà in pista. Questo è ripetuto fino a quando tutti e sei i piloti hanno completato il loro giro cronometrato.

Gara: ha una durata di 45 minuti più un giro e non ci sarà più bisogno del pit stop, perché le vetture avranno delle batterie con una capienza maggiore. Durante la gara i piloti potranno usufruire di una novità, l'Attack Mode che porta il plus della potenza fino a 225 Kw, favorendo i sorpassi aumentando lo spettacolo. Va ricordato che la potenza viene limitata a 200 Kw durante la gara. Tutti i round verrano disputati nella giornata del sabato, tranne per il doppio appuntamento di New York che, vedrà i semafori verdi, per gara due, domenica 14 luglio.

Punteggio: 25 punti per il primo classificato, 18 per il secondo, 15 al terzo, 12 al quarto, 10 al quinto, 8 al sesto, 6 al settimo, 4 all'ottavo, 2 al nono, 1 al decimo. Saranno previsti dei 3 punti extra per chi otterrà la pole position tre e 1 punto a chi farà il giro veloce in gara.

Fanboost: è una delle grande attrazione del campionato di Formula E, in poche parole gli spettatori hanno la possibilità di votare il proprio pilota preferito che avrà quindi una potenza extra da utilizzare in gara.

Dati tecnici delle monoposto:
lunghezza: 5160 mm
larghezza: 1770 mm
altezza di 1050 mm
carreggiata anteriore 1553 mm
carreggiata posteriore 1505 mm
altezza da terra 75 mm
passo: 3100 mm
Peso minimo, pilota incluso: 900 kg
Peso della batteria: 385 kg
Potenza massima: 250 Kw
Modalità Race (potenza massima disponibile) 200 Kw
Massima rigenerazione della potenza :250 Kw
Velocità massima: 280 km/ h
accelerazione 0-100: km/ h 2,8 secondi

Formula E: i segreti del tracciato di New York e delle sue curve

Formula E: i segreti del tracciato di New York e delle sue curve. Il 13 e 14 luglio a New York ci sarà il gran finale... Continua...

Formula E, ePrix Berlino 2019: vince Di Grassi! Buemi 2°, Vergne 3°

Lucas Di Grassi ottiene la sua seconda vittoria stagionale nell'ePrix di Berlino. Il brasiliano ora è secondo posto in... Continua...

Formula E ePrix di Monaco 2019: vince Vergne su Rowland, Massa 3°

Jean Eric Vergne vince l'eprix di Monaco davanti a Rowland e Massa. Il pilota della DS Techeetah è il primo ad essersi... Continua...

Formula E, ePrix Roma 2019, ordine di arrivo: vince Evans! Lotterer 2°, Vandoorne 3°

Mitch Evans ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale nell'ePrix di Roma, davanti ad Andre Lotterer e Stoffel... Continua...

Formula E: maxi-incidente a Roma, bandiera rossa e macchine distrutte

Maxi-incidente nel gran premio di Formula E di Roma, i commissari sono costretti ad esporre bandiera rossa. Continua...

Formula E: la visita di Luigi Di Maio all'Eur (VIDEO)

C’è anche Luigi Di Maio all’Eur: il vicepremier ha visitato i box e provato una vettura di Formula E, "uno sport... Continua...

Formula E, ePrix Roma 2019: novità e informazioni [Video]

Sabato 13 scatterà l'ePrix di Roma, settimo appuntamento del mondiale di Formula E 2018-2019. Tutte le novità e le... Continua...

Formula E: presentato l'ePrix di Roma del 13 aprile

Il 13 aprile si correrà la seconda edizione del gran premio di formula E sul circuito dell'EUR di Roma. Continua...

DS Performance: una giornata a Versailles

Abbiamo visitato la fabbrica, nonché la sede del team di Formula E DS Techeetah... Continua...

Formula e, ePrix Città del Messico 2019: Di Grassi su Wehrlein! Ordine di arrivo

L'ePrix di Città del Messico, quarto appuntamento del mondiale di Formula E, ha visto trionfare Di Grassi su Wehrlein,... Continua...