Formula E: a Londra festeggia Di Grassi in gara 2

La Formula E: Vandoorne verso il titolo.

La Formula E ha dato spettacolo anche a Londra con gli ePrix disputati nella città inglese. Due gare in cui ha brillato la stella di Dennis. Il pilota del Team Andretti ha vinto gara 1 ed era pronto a bissare il successo, ma in gara 2 ha dovuto cedere la prima posizione a Di Grassi, il veterano che raggiunge Buemi a quota 13 successi.

Formula E: Di Grassi vince gara 2

A Londra la Formula E ha visto tornare in auge Di Grassi, il brasiliano, già campione del mondo, che è riuscito a provare, di nuovo, il brivido della vittoria. Infatti, con l’utilizzo degli attack mode da manuale, è riuscito nel finale di gara 2 a battere Dennis. Così, per il pilota della squadra di Andretti è sfuggita la possibilità di compiere una storica doppietta. Anche se è stato protagonista fino alla fine. Terzo, a completare il podio di gara 2, De Vries, il campione del mondo in carica, al volante della Mercedes. Per De Vries la stagione in corso si conferma decisamente altalenante, al punto che ormai non ha più chance per bissare il titolo del 2021.

Vandoorne pronto a prendersi il titolo piloti

Quello che sembra destinato a succedere a De Vries nel mondiale piloti in Formula E è Vandoorne. Il pilota ex McLaren F1 ha sfruttato i ritiri di Evans e Vergne e l’arrivo fuori dalla zona punti di Mortara. Tutti i rivali i rivali più accreditati per il mondiale piloti. In questo modo lui, che un pilota Mercedes, è sempre più vicino ad ereditare il titolo dal compagno di squadra. In questa categoria le vittorie sono importanti, ma anche raccogliere punti ad ogni appuntamento è fondamentale, perché il campionato è lungo, e con le doppie gare la costanza paga sempre.

Le classifiche aggiornate

Attualmente quindi, le classifiche della Formula E vedono Vandoorne stabile in prima posizione nella graduatoria riservata ai piloti con 185 punti. Dietro di lui troviamo Mitch Evans a quota 149, e Mortara con 144 punti. Più staccato Vergne che, con 128 punti, può praticamente dire addio alla rimonta mondiale. Solamente ottavo De Vries con 106 punti. Tra i i team invece la Mercedes comanda la classifica provvisoria con 291 punti davanti al RoKit Venturi Racing a quota 255 punti. Terzo il team DS Techeetah che segue con 244 punti. Più indietro la Jaguar con 200 punti tondi tondi.

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →