Formula E: Cupra e-Racer all'E-Prix di Roma

Dopo il debutto internazionale al Salone di Ginevra, la Cupra e-Racer elettrica arriva in Italia in occasione dello storico E-Prix di Roma.


Dopo il debutto internazionale avvenuto allo scorso Salone di Ginevra, la Cupra e-Racer 100% elettrica basata sulla Cup Racer alimentata a benzina arriva in Italia in occasione dello storico E-Prix di Roma.

Esposta nello stand dell'e Village, all'interno della celebre Nuvola dell'architetto Fuksas, la Cupra e-Racer è una vettura da gara capace di sviluppare una potenza continua pari a 408 CV (300 kW) e un picco massimo di 680 CV (500 kW). E' equipaggiata con un unico rapporto dotato di sistema di gestione della coppia ed è a trazione posteriore.


La Cupra e-Racer sfoggia anche un sistema di nuova concezione per la visione posteriore che si avvale di tre telecamere che sostituiscono gli specchietti esterni della vettura attraverso una visualizzazione sul quadro strumenti. Velocità massima di 270 km/h e accelerazione 0-100 km/h in soli 3,2 secondi e 0-200 km/h in appena 8,2 secondi.

Il motore elettrico è molto più semplice e richiede minore manutenzione, inoltre, l’energia cinetica è sfruttata per recuperare la potenza in fase di frenata e decelerazione. Infine, la vettura elettrica ha subito a disposizione la coppia massima in quanto non occorre raggiungere un determinato numero di giri al minuto per ottenere le prestazioni massime è anche questo il motivo per cui il cambio, su questo tipo di auto, non è più necessario.

  • shares
  • Mail