Formula E 2022: doppio appuntamento a Roma

Il calendario 2022 della Formula E premia Roma, che vedrà lo spettacolo delle monoposto elettriche sfrecciare all’EUR in due appuntamenti.

Il calendario della Formula E 2022 comincia a delinearsi in modo ufficiale, passando dall’esclusione di Cina e Sud Africa, anche per la prossima stagione, che sarà l’ultima prima della rivoluzione e del lancio delle monoposto di terza generazione. Senza questi due appuntamenti, è toccato a Roma e Berlino beneficiare nuovamente di un doppio appuntamento.

Un premio per le due capitali europee, che si sono distinte per organizzazione e spettacolo in pista. Specialmente il circuito romano, con la nuova configurazione all’EUR, è piaciuto e ha conquistato tutti. In più la risposta del pubblico è stata ottimale, tanto da far decidere alla FIA di tornare con piacere a Roma per un doppio round.

I biglietti

La pista di Roma si rinnoverà in vista della prossima stagione, infatti ci sarà la creazione di una nuova tribuna in prossimità del rettilineo di partenza di via delle Tre Fontane e di una “Green Area”, un’area prato con vista sul circuito e con accesso alle postazioni ristoro ben fornite dai maxischermi. I biglietti per il doppio appuntamento, invece, sono già in vendita con cifre che vanno da un minimo di 26 euro a un massimo di 129 euro. Quest’ultimo è il prezzo per gli accessi VIP che permettono anche di passeggiare in pit-lane nella giornata di venerdì 8 aprile, in attesa dello show della serie elettrica nelle giornata di sabato 9 e domenica 10 aprile.

Attesa per Giovinazzi

Antonio Giovinazzi è reduce da alcune stagioni in F1 al volante dell’Alfa Romeo Racing, e sarà la grande novità del 2022 della Formula E. Il ventottenne pugliese sarà al volante della monoposto schierata dal team Dragon Penske Autosport, una ragione in più per richiamare l’attenzione del pubblico italiano che può contare sulla partecipazione di un pilota connazionale. L’ex pilota di Formula 1 afferma:

Correre per le strade di Roma nella mia prima stagione in Formula E sarà una sensazione incredibile. La Città Eterna è una delle località più iconiche del mondo e offre anche un circuito stradale tecnico e veloce. Non vedo l’ora di accogliere migliaia di fan sulle tribune. Con due gare, il fine settimana sarà molto più emozionante.

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →