Ufficiale: salta la tappa di Roma della Formula E per Coronavirus

L'emergenza Coronavirus miete una nuova "vittima"

La notizia era già nell'aria da pochi giorni, ed ora purtroppo è diventata ufficiale. Non si terrà l' EPrix di Roma del 3 e 4 Aprile prossimi a causa dell'emergenza Coronavirus che sta seminando il panico in tutto il paese. Le prove di qualificazione sul circuito cittadino dell'EUR erano in programma per Venerdì 3 Aprile, che è l'ultimo giorno di "stop" delle attività sportive a porte aperte su tutto il territorio nazionale in base al Decreto governativo con le misure per frenare l'epidemia di Covid-19.

Impossibile concentrare nella sola giornata di Sabato 4 Aprile sia le gare che le qualifiche e la FIA d'accordo con l'ACI Vallelunga, tramite italiano della manifestazione, ha stabilito di annullare l'evento. La corsa avrebbe potuto essere disputata a porte chiuse, ma questo avrebbe provocato grossi problemi circa il rimborso dei numerosi biglietti già venduti. I vertici di Aci Sport hanno poi riferito che l'evento capitolino non sarà recuperato a causa della impossibilità di trovare una nuova data nel fittissimo calendario internazionale. E'già il secondo evento della Formula E messo KO dal Coronavirus dopo quello cinese di Sanya che era previsto per il 22 Marzo prossimo. La corsa cinese potrebbe ancora essere recuperata, mentre purtroppo non ci sono speranze per un "salvataggio" della gara romana.

  • shares
  • Mail