Renault Captur: foto spia della versione ibrida

I nostri collaboratori hanno scattato qualche foto di una variante ibrida plug-in per la nuova generazione di Renault Captur. Il crossover francese arricchisce così la propria gamma con una versione in grado di percorrere alcuni chilometri a zero emissioni. Il debutto è atteso per l'estate 2019, mentre la commercializzazione dovrebbe avvenire in autunno

La gamma Renault sembra ormai pronta ad arricchirsi di un nuovo veicolo ibrido. I nostri fotografi hanno avuto infatti modo di scattare qualche immagine a una Captur ibrida plug-in pesantemente camuffata mentre eseguiva alcuni collaudi per strada. L'elettrificazione, parziale o totale, dei veicoli sembra quindi essere sempre più il futuro delle automobili, e il costruttore francese è pronto così a presentare la variante più sostenibile di uno dei suoi veicoli più apprezzati e venduti.

Esternamente, il veicolo non subisce uno stravolgimento di stile, ma solo una evoluzione, adattandosi adesso al nuovo corso stilistico intrapreso da Renault, con linee più morbide e moderne. I più grandi cambiamenti, invece, saranno riservati all'interno, dove sarà riproposto il grosso schermo touch al centro della plancia dal quale sarà possibile controllare il sistema di infotelematica, lo stesso che ha debuttato al salone di Ginevra 2019 sulla nuova generazione di Clio.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Captur sfrutterà l'architettura della piattaforma CMF-B, e al debutto sarà proposta con due motorizzazioni benzina e, probabilmente, anche con una versione a gasolio. La variante ibrida arriverà più avanti e sarà equipaggiata con una tecnologia sviluppata da Nissan che prevede l'utilizzo di un propulsore 1.6 litri aspirato da 4 cilindri, abbinato a un'unità elettrica.

Il motore elettrico sarà in grado di aggiungerà un ulteriore spinta all'automobile e le permetterà inoltre di percorrere circa 50 km in modalità elettrica. La Renault Captur ibrida potrebbe debuttare ufficialmente nel corso dell'estate 2019, mentre la sua commercializzazione dovrebbe avvenire solo a partire dall'autunno.

  • shares
  • +1
  • Mail