BMW M3: le foto spia

Al Nurburgring è stato intercettato un esemplare di BMW M3 pesantemente mimetizzato, ma che ci indica quali potrebbe essere le sue caratteristiche future.

Recentemente sono state rilasciate delle foto spia che ritraggono quella che sarà la prossima BMW M3. La vettura è stata intercettata al Nurburgring con delle pesanti camuffature che nascondono gran parte dei dettagli che caratterizzano il corpo intero della macchina, ma ad ogni modo si riescono a vedere dei tratti distintivi della nuova generazione della berlina sportiva di Monaco di Baviera. Osservando attentamente la parte anteriore, l'area della griglia appare piuttosto voluminosa, ma guardando più in basso non possiamo fare a meno di notare che le barre verticali sotto la targa corrispondono alle barre della griglia superiore. Potrebbe trattarsi di un gioco di mimetizzazione, o potrebbe suggerire che c'è una fessura dietro quella targa, che potrebbe così far assomigliare la M3 alla Concept 4 vista a Francoforte.

Quello che sicuramente metterebbe tutti d'accordo è il motore sei cilindri turbo da 3,0 litri posizionato a quella massiccia griglia a due reni, e che potrebbe sviluppare più di 510 CV (380 KW) nel sua versione Competition. Questo in realtà è già stato preannunciato dal boss della BMW M Markus Flasch durante il recente Motor Show di Francoforte, che aveva dichiarato che tale motore poteva raggiungere la fatidica soglia dei 510 CV.

La prospettiva di così tanta potenza in una nuova M3 e la promessa di un'opzione di trasmissione manuale in altre varianti M3, saranno sufficienti per attirare gli acquirenti? Al momento non ci aspettiamo di vedere la M3 prima della fine del prossimo anno, quindi c'è ancora tempo per la BMW per apportare alcune piccole modifiche se i progettisti lo riterranno necessario.

  • shares
  • Mail