Ferrari: le 50 più belle in mostra al museo del Principe di Monaco a Monte Carlo

A Monte Carlo una straordinaria esposizione di modelli Ferrari, per la gioia di chi ama le automobili più belle.

Ferrari d'eccellenza in mostra al museo del Principe di Monaco, a Monte Carlo, che ospita la collezione privata di vetture di Sua Altezza Reale. È stato lo stesso sovrano in carica, principe Alberto II, ad inaugurare ieri sera l'esposizione che riunisce una cinquantina di modelli del marchio italiano al museo dell'automobile di Les Terrasses de Fontvieille, creato dal padre Ranieri III.

Il pubblico potrà giovarsi di questo spettacolo fino al 15 marzo (orario dalle 10 alle 18), tuffandosi in una raccolta che riunisce sotto lo stesso tetto un ricco assortimento di modelli, fra granturismo, supercar stradali, vetture Sport e monoposto da Gran Premio di Formula 1.

Un evento unico, che ha coinvolto diversi collezionisti e due piloti legati alla casa del "cavallino rampante": Jean Alesi e Charles Leclerc, entrambi presenti all'inaugurazione, insieme al presidente di FCA John Elkann e a Pierre Casiraghi.

La selezione è stata gestita in modo accurato, producendo una trama espositiva straordinaria. Regina della mostra è una Ferrari 250 GTO del 1962, un cui esemplare in tempi recenti è passato di mano all'incredibile cifra di 70 milioni di dollari.

Della collana fanno parte anche la 250 Le Mans, la 512S, la F40 e LaFerrari, solo per citarne alcune delle più amate e conosciute. Tutto questo per raccontare la storia della Ferrari e le emozioni legate ai suoi prodotti, in un territorio dove il mito di Maranello è cresciuto, fra corse e glamour. Infoline +377 9205 2856.

  • shares
  • +1
  • Mail