Saab 9-7X Aero

Saab 9-7x Aero

La Saab 9-7x è un SUV pressoché sconosciuto nel Bel Paese (anche perché il motore più parsimonioso è un 4.2 benzina...). Siccome la 9-7x è derivata dalla americana Chevrolet Trail Blazer, è difficile dotarla di un motore turbodiesel, quindi Saab rilancia con un motore benzina più grande e potente.

Emissioni di CO2 ? Prezzi del petrolio alle stelle ? Poco importa, in casa GM c'è un motore V8 da 6,0 litri che sviluppa la bellezza di 400 cavalli e 542 Nm di coppia: tanto vale metterlo sotto il cofano di questa Saab 9-7X Aero , che può bruciare i cento all’ora in appena sei secondi, comodamente issata su mastodontici cerchi in lega da 20 pollici.

La Aero si differenzia dalle sorelle più parche anche per la colorazione specifica, un Carbon Flash Metallic utile a passare inosservati fra le miriadi di SUV nere e grigie finora vendute. L’unico punto che forse scoraggerà i “nostri” aspiranti Ranzani è il prezzo, forse troppo competitivo: andare all’appuntamento aperitivo dicendo che tutto questo bendiddio negli Stati Uniti costa solo 45,690 dollari (33.350 € al cambio attuale) potrebbe suscitare ilarità. Possiamo essere certi che se verrà importata costerà più o meno il doppio.

Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero
Saab 9-7x Aero

Via | Motorpasion

  • shares
  • +1
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: