Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Archiviato il Ferrari World Design Contest con la vittoria del progetto presentato dall'Univerisità Hongik di Seoul, la nostra due giorni a Maranello al fianco del Cavallino non si è certo esaurita. Il cuore pulsante della Ferrari è una miniera di fortissime emozioni per chi ama i motori, un susseguirsi di tracce sensoriali, ricordi evocativi, immagini di grande modernità e persino suggestioni futuristiche.

Il minimo comune denominatore? Una sorta di battito cardiaco di fondo, che dà forza alla passione di cui ogni attimo, ogni vettura prodotta nella storia Ferrari è inesorabilmente intrisa. Oggi cominciamo con voi un viaggio in quattro puntate all'interno della casa automobilistica più celebrata al mondo, accompagnandovi attraverso alcuni dei suoi luoghi più spettacolari. Prima fermata: Reparto Corse Clienti.

Fiorano. Il cielo grigio, l'afa che precede il classico, inopportuno temporale estivo. Il cancello della pista di fronte e due piccole porticine rosse, una alla tua destra l'altra a sinistra. La ragazza che ci accompagna si avvicina alla prima, apre e ci fa entrare. E qui lasciamo la parola alle immagini, perché solo il silenzio vi permetterà di fare lo sforzo necessario ad immaginare la scena.

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Formula 1. Tante, tantissime, dai primi anni '90 fino praticamente ai giorni nostri. Nella prima stanza, qualche esemplare parzialmente smontato alle prese con operazioni di manutenzione di vario tipo. Superato un breve corridoio, ecco il vero tesoro: una sorta di garage surreale, quasi imbarazzante, certamente unico al mondo, dove sono parcheggiate con una densità impressionante non meno di cinquanta monoposto.

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

La più vecchia che abbiamo visto in questa sala era la F310 del 1996, la più recente una F2008 di Raikkonen, con le sue mille appendici aerodinamiche. Non tutte le F1 del programma Corse Clienti sono lì: c'è chi preferisce tenerla nel box di casa o provvedere comunque in maniera autonoma alla sua custodia. Tutte quelle lasciate nelle mani degli uomini del Cavallino invece, erano in quei pochi metri quadrati.

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Ai clienti delle F1, Ferrari riserva lo stesso trattamento previsto per un altro gruppo di "happy few", quelli che hanno aderito ai programmi FXX e 599XX: la Casa di Maranello propone loro un pacchetto all inclusive, che lascia al Cavallino ogni tipo di incombenza relativa alle vetture e al loro utilizzo in pista, dalla manutenzione, all'assistenza sul tracciato, alla stessa organizzazione degli eventi su circuito.

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Una nera col muso tricolore; un'altra, bellissima, bianca; una terza, la n°30 venduta da Michael Schumacher ad un altro facoltoso cliente. E poi ancora tutte le 599, con il loro fascino dal sapore diverso. Frasi fatte non ne usiamo mai, ma ragazzi, questa è seriamente una gallery da non perdere.

Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti
Ferrari, un giorno a Maranello: il Reparto Corse Clienti

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 152 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO