Tata Indigo Manza: al debutto con i motori Fiat

Tata Indigo Manza

Tata si prepara a lanciare la nuova berlina Indigo Manza sul mercato Indiano. Derivata dalla Indica Vista due volumi, rappresenta una evoluzione importante per la casa indiana, non tanto nel design, quando nei contenuti tecnici. Monterà infatti i motori 1.4 benzina e 1.3 Multijet Fiat, prodotti in India grazie alla Joint Venture tra i due costruttori, nella fabbrica di Ranjangaeon.

Se un modello come questa berlina potrebbe non essere d'interesse per i mercati esteri, sicuramente l'adozione delle nuove motorizzazioni potrebbe rendere più appetibili altre versioni della gamma Tata, sopratutto grazie al piccolo diesel italiano in sostituzione dell'attuale 1.4 diesel Dicor da 70 Cv. Auspicabile anche la presentazione di una versione ad emissioni zero della Indigo Manza, visto l'imminente debutto della Indica Vista EV elettrica.

Tata Indigo Manza
Tata Indigo Manza

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: