Ferrari SP America: fotografata "senza veli"

Ferrari SP America: nuove foto amatoriali per la one-off su base F12berlinetta

Ferrari SP America

Nuove foto amatoriali per la Ferrari SP America: questa volta la vettura si mostra senza alcun tipo di camuffamento che possa impedirci di apprezzarla appieno. Possiamo quindi confermare che si tratta di un modello coupè e non “targa”, come supposto in un primo momento. Rispetto al modello di derivazione, la F12berlinetta, la supercar presenta un fascione anteriore completamente rivisitato, con prese d’aria frontali più pronunciate e sportive. La porzione inferiore della calandra sembra essere realizzata in fibra di carbonio, così come le superfici aerodinamiche che si trovano a livello del margine inferiore delle portiere.

Ferrari SP America

Dalle foto non è chiaro se la vettura conservi o meno la soluzione aerodinamica dell’ “Aero-bridge” per il carico aerodinamico dell’avantreno. Immediatamente sotto al fregio della Scuderia trova comunque sede una sorta di “pinna” in soluzione di continuità col parafango anteriore. Al di dietro del cerchione anteriore, poco al di sotto dell’altezza del mozzo, è possibile vedere un piccolo badge: sembra essere quello di Pininfarina; purtroppo la bassa risoluzione della foto non consente di confermarlo con certezza; ma l’ipotesi che il design dell'auto sia stato ultimato dalla celebre firma italiana del design appare più che concreta.

Ferrari SP America

Altro elemento modificato rispetto alla F12berlinetta è il profilo della vetratura laterale, qui meno slanciato e possibilmente ancora più sportivo. Sempre a livello del montante posteriore è presente una piccola feritoia, che conferisce un ulteriore “tocco racing” all’auto. Il tappo del serbatoio è cromato e circolare, chiaro omaggio alle Rosse del passato. In coda la vettura conserva la medesima fanaleria della F12, situata a sottendere un’ala aerodinamica parzialmente integrata nella carrozzeria.

Ferrari SP America

La parte inferiore della coda conferma invece le stesse soluzioni aerodinamiche della F12. Come tutti i modelli “One-off” di Ferrari, e così come la F12 TRS, anche la SP America mantiene inalterata la meccanica della F12: parliamo di un motore V12 a 65°di 6.262 cc capace di 740 CV di potenza (118 CV/Litro la potenza specifica) e 690 Nm di coppia motrice. Un’unità propulsiva accoppiata ad un cambio “F1” a doppia frizione con 7 marce.

Ferrari SP America: prima foto della one-off su base F12berlinetta


24/04/2014 - Da un paio di giorni circola in rete la foto che vedete in apertura e che ritrae una inedita vettura Ferrari - secondo le indiscrezioni denominata "SP America" - con motore anteriore e proporzioni molto simili a quelle della F12berlinetta. Rispetto a quest’ultima cambiano in particolar modo lo styling del fascione anteriore e la forma del cofano motore, ora dotato di tre aggressive feritoie di aerazione. Ad una primissima analisi, influenzata dalla qualità non eccelsa del fotogramma, sembrerebbe conservato l’Aerobridge, la soluzione aerodinamica più interessante della F12berlinetta: consente di aumentare il carico aerodinamico dell’avantreno e ridurre al contempo la resistenza dell’aria.

Abbiamo provato ad interpellare Ferrari sull’origine di questa foto ma la risposta ufficiale è stata un secco “no comment”. Secondo il nostro parere potrebbe trattarsi di un esemplare one-off basato sulla V12 di Maranello, specie alla luce delle modifiche estetiche che interessano la vettura. Accade infatti con una certa frequenza che la Scuderia italiana decida di realizzare modelli esclusivi per i clienti più esigenti in cerca di esemplari unici e non replicabili. Una sorta di estremizzazione del concetto di "Taylor Made", che permette al fortunato cliente di realizzare la propria Rosse su misura e secondo i propri gusti estetici.


I rumors provenienti dalla rete suggeriscono che questo specifico modello sia addirittura dotato di una carrozzeria targa. Pur non potendo confermarlo ufficialmente, possiamo ipotizzare che telaio e meccanica siano condivisi interamente con quelli della F12Berlinetta: sotto al cofano dovrebbe quindi trovarsi un motore V12 a 65°di 6.262 cc capace di 740 CV di potenza (118 CV/Litro la potenza specifica) e ben 690 Nm di coppia motrice.

TUTTE LE NOTIZIE SULLE SUPERCAR FERRARI

Ferrari SP America

La nostra prova della Ferrari F12berlinetta in video

LA NOSTRA PROVA COMPLETA DELLA F12BERLINETTA

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: