Mercedes S 63 AMG Coupé: tutte le foto e le caratteristiche

La Mercedes S 63 AMG Coupé arriva al vertice della gamma dell’ammiraglia a due porte della casa di Stoccarda: 585 cavalli e 900 Nm per il suo V8 biturbo, ecco tutte le caratteristiche.


L’ammiraglia sportiva perde due posti e guadagna in prestazioni: Mercedes presenta la nuova Mercedes S 63 AMG Coupé, sorella della Mercedes S 63 AMG Berlina dalla quale riprende comfort, lusso e tecnica, elevandone ancor di più l’esclusività. La base tecnica è infatti la stessa della sorella a quattro porte, con la Mercedes S 63 AMG Coupé che utilizza il V8 biturbo da 5.5 litri nella sua versione da 585 cavalli a 5.500 giri al minuto e 900 Nm espressi con continuità tra i 2.250 ed i 3.750 giri. La sportiva sarà presentata durante il Salone di New York e i clienti potranno scegliere se optare per la classica trazione posteriore oppure per la nuova variante 4Matic a trazione integrale. Nel primo caso la Mercedes S 63 AMG Coupé scatterà da 0 a 100 chilometri orari in 4.3 secondi, mentre con l’ausilio del sistema 4Matic, la coupé sportiva della Stella riesce a sfondare il muro dei quattro secondi, passando da ferma a 100 all’ora in soli 3.9 secondi.

In entrambi i casi la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 chilometri orari. La massa della Mercedes S 63 AMG Coupé è pari a 1.995 chilogrammi a secco, che divenano 2.070 secondo le norme EC con il 90% del pieno, per un rapporto peso potenza pari a 3.41 chilogrammi per cavallo. I consumi ammontano a 10.1 litri per la posteriore ed a 10.3 per l’integrale, con emissioni che si attestano rispettivamente a 237 ed a 242 grammi di anidride carbonica ogni chilometro. In entrambi i casi la trasmissione è gestita dal cambio automatico doppia frizione AMG Speedshift MCT a sette rapporti.

La nuova Mercedes S 63 AMG Coupé si distingue per la presenza del Magic Body Control sulla versione a trazione posteriore, mentre per la 4Matic è disponibile il sistema Airmatic di sospensioni pneumatiche. Come sulle altre motorizzazioni, anche la Mercedes S63 AMG Coupé utilizza il sistema di inclinazione del corpo vettura di 2.5 gradi per la compensazione dell’accelerazione laterale in curva. Oltre al Curve Tilting, Mercedes propone il Road Surface Scan di serie con il Magic Body Control, particolare che migliora notevolmente la comodità dell’assetto, regolandolo a seconda delle condizioni stradali. Cerchi da 20 pollici forgiati con pneumatici 255/40 all’anteriore e 285/35 al posteriore completano l’allestimento insieme al sistema opzionale di freni carboceramici, più performanti e leggeri del 20% rispetto all’impianto tradizionale. Come di consueto Mercedes proporrà una versione speciale della vettura per il lancio, la Mercedes S 63 AMG Coupé Edition 1, con un particolare allestimento esclusivo. Le varianti 4Matic saranno ordinabili da aprile, mentre le posteriori da luglio: entrambe le vetture arriveranno sul mercato a settembre.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →