Mitsubishi Outlander 2021: ecco la quarta generazione

La quarta generazione di Mitsubishi Outlander sbarca negli Stati Uniti in una veste tutta nuova e con contenuti di alta qualità

Nelle concessionarie americane arriverà – a partire dal mese di aprile – la quarta generazione di Mitsubishi Outlander, un modello tutto nuovo pronto a conquistare la sua nicchia di mercato, cioé quella dei SUV full size che sono molto richiesti negli USA. Dal Paese a Stelle e Strisce poi, il SUV nipponico, arriverà anche in altri mercati.

Design imponente

Per l’Outlander i tecnici del design hanno seguito la filosofia giapponese “I-Fu-Do-Do”, che tradotta in parole povere significa “autentico e maestoso”. Questa scelta stilistica si ritrova nel frontale massiccio contraddistinto dal nuovo Dynamic Shield e dalla presenza di gruppi ottici sdoppiati dalla forma molto rastremata.

Sul retro il colpo d’occhio cade sul grande portellone, che presenta un motivo esagonale, chiaro richiamo alla Pajero, al tempo stesso spiccano i nuovi fari taglienti. I cerchi in lega sono da 20 pollici. La carrozzeria è ordinabile nei colori Red Diamond, White Diamond e Black Diamond.

Interni spaziosi

Molte novità sono state apportate anche nell’ambiente interno, adesso più curato e ricercato sia nello stile che nell’uso dei materiali. Il SUV può garantire fino a 7 posti, grazie a uno spazio accogliente e decisamente ospitale. Inoltre, a seconda del livello di allestimento sono disponibili accessori come il riscaldamento dei sedili e il climatizzatore automatico a 3 zone. La strumentazione è digitale e si affida a uno schermo da 12,3 pollici.

La dotazione di infotainment è ricca ed è presente il supporto ad Apple CarPlay e ad Android Auto, che dispone di un display da 9 pollici. Non manca neppure l’Head-up display, che proietta sul parabrezza molte informazioni utili alla guida e un sistema audio Bose con 10 altoparlanti. Infine, per quanto concerne la disponibilità di ADAS, la vettura può contare sul pacchetto MI-PILOT Assist che include il cruise control adattivo e il sistema di mantenimento di corsia.

Motori

Al momento del lancio la quarta generazione di Outlander avrà un’unità benzina 4 cilindri da 2,5 litri di cilindrata, capace di sviluppare 184 CV (135 kW) con 245 Nm di coppia, abbinata ad un cambio CVT. Il SUV sarà declinabile sia con due ruote motrici e sia con la trazione integrale Super All-Wheel Control. Se successivamente verrà introdotta anche una versione plug-in, da Mitsubishi non danno conferma, anche se tuttavia è facilmente ipotizzabile.

1

Ultime notizie su Mitsubishi

Mitsubishi viene fondata nel 1917 ed è oggi la quarta azienda automobilistica giapponese. Le sue origini risalgono tuttavia al 1870, quando Yataro Iwasaki fonda ad Osak [...]

Tutto su Mitsubishi →