Shelby GT-H: arriva in Italia grazie a Cavauto

Ritorna la serie speciale storica della pony car dell’Ovale Blu, nata nel 1966 per volontà di Hertz

Il distributore Cavauto annuncia l’arrivo in Italia, presso lo showroom di Monza, dell’ultima versione dell’ormai tradizionale Shelby GT-H, disponibile con specifiche dedicate al mercato del Vecchio Continente.

Una tradizione storica

La Shelby GT-H è una versione particolare della Ford Mustang, la cui storia risale al 1966, quando Hertz ordinò a Carroll Shelby, per la sua collezione auto di lusso “Rent-A-Racer”, 1000 Shelby Mustang 350 GT. che vennero poi ribattezzate da Shelby che aggiunse alla sigla una H finale.  Fuori questa versione speciale si caratterizzava per l’accattivante colorazione nero e oro con strisce tipo Le Mans su cofano, tetto e baule posteriore. Nel 2006, in occasione del 40° anniversario, il modello speciale tornò disponibile in produzione limitata. E di nuovo nel 2016, in questo caso per i 50 anni della partnership Shelby-Hertz, quando fu prodotta una serie esclusiva di 140 unità.

La Shelby GT-H di oggi

Oggi la Shelby GT-H rende di nuovo omaggio a questa tradizione e la lettera H prende il significato di Heritage. Una targhetta nell’abitacolo, davanti al sedile passeggero, riporta il numero del telaio della vettura assegnato mentre un’altra targhetta Shelby Tech è posta nel vano motore.

Anche fuori, sulla livrea, non mancano le scritte e i loghi Shelby  su calandra, fiancate, montanti e cofano posteriore, i profili sottoporta sono personalizzati e la vista laterale è caratterizzata dai cerchi in lega da 20 pollici color oro. 

Dal punto di vista aerdodinamico, il cofano della Shelby GT-H presenta una grande presa d’aria ad alta portanza e un nuovo profilo.

 L’abitacolo 

Gli interni della Shelby GT-H sono stati personalizzati in collaborazione con il tuner Techart. I sedili in pelle  pregiata, il volante sportivo in pelle a tre razze con cuciture a contrasto e tanti altri dettagli estremamente curati in ogni aspetto, rendono questa GT-H una vera icona dell’automobilismo statunitense. Il cruscotto, infine, è completamente rivestito in pelle, in abbinamento a colori e cuciture degli interni. 

Upgrade con Ford Peformance

Inoltre la GT-H è proposta con un significativo incremento di potenza e la collaborazione con Ford Performance è stata estesa anche all’assetto, con campanatura ed incidenza dedicate, sospensioni specifiche e doppio tubo di scarico. Le molle degli ammortizzatori e le barre antirollio sono Shelby/Ford Performance. 

Sotto il cofano la Shelby GT-H monta il propulsore Ford V8 aspirato da 5.0l, capace di erogare 480 cavalli grazie anche ad un nuovo scarico sportivo Borla® e al filtro dell’aria maggiorato.  Questo propulsore può essere accoppiato alla trasmissione manuale a 6 rapporti o al cambio automatico a 10 rapportiCon l’adozione del compressore volumetrico Ford Performance in optional, la potenza disponibile arriva a superare i 700 CV.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ford

Ford viene fondata nel 1903 da un imprenditore a cui questo titolo va sicuramente stretto. Henry Ford non ha solo rivoluzionato l’automobile e l’industria dell’automobil [...]

Tutto su Ford →