Fiat 500X Sport: primo contatto con il crossover torinese

Abbiamo provato su strada la nuova Fiat 500X Sport, il crossover italiano si veste di un abito nuovo ma decisamente entusiasmante. Tante le migliorie effettuate su questo modello.

Fiat 500X Sport toglie il velo e lo fa al Centro Tecnico Federale di Coverciano, presso Firenze, la Casa degli "Azzurri" del calcio, maschile e femminile. Questo luogo così intriso di epicità sportiva, voluto per volontà del marchese Ridolfi più di sessant'anni fa, è sembrato proprio il teatro ideale per presentare alla stampa un modello che per definizione è legato alla sportività. Perché le velleità sportive di questa vettura non sono soltanto nel badge applicato sulle due fiancate, ma si ritrovano specialmente nella varie migliorie e raffinatezze che i tecnici torinesi hanno fatto per realizzare questa nuova creatura. Tra l'altro la gamma Sport di Fiat, con la 500X, va completare un trittico formato anche da Tipo e 500L. Ma andiamo a scoprirla più nel dettaglio.

500X Sport: design italiano


La Fiat 500X abbiamo imparato a conoscerla tutti quanti nel corso di questi anni, da quando nel 2014 è stata lanciata per la prima volta sul mercato. Nel 2018 l'abbiamo vista rinnovarsi sensibilmente, il che l'ha resa ancora più attraente, moderna e soprattutto appetita dal pubblico, tanto è vero che è una delle vetture più vendute in Italia e nei mercati in cui viene commercializzata, e sono più di 100 nel mondo. Adesso però sfoggia un abito decisamente più aggressivo e dinamico, e questo lo notiamo dai nuovi paraurti ridisegnati, dai cerchi in lega da 19'', dagli pneumatici dalla spalla ribassata, dal doppio terminale di scarico posto sulla destra, dai fari full Led e dai vari dettagli in titanio delle calotte degli specchietti e delle portiere. A ricordarci che è una sport lo fanno anche i due badge "Sport" adagiati sulle fiancate al di sopra dei passaruota anteriori. Ma basta guardarla per capire che non è una 500X standard, perché il suo baricentro è stato abbassato di 13 mm, per renderla ancora più aderente al suolo, così da avere un comportamento su strada più preciso e sportivo.

Anche all'interno sono state apportate delle migliorie per conferirle un'anima più sportiveggiante, così sono arrivati una nuova pedaliera in alluminio, sedili ergonomici in pelle, vari inserti in Alcantara e un volante multifunzionale dal nuovo disegno e dal taglio decisamente corsaiolo. Bella la strumentazione analogica mista al digitale. Immancabile ovviamente il sistema di infotainment Uconnect con schermo touch HD da 7'' posto al centro della plancia, comprensivo di navigatore satellitare, predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Di serie anche il climatizzatore automatico e il Cruise Control con limitatore di velocità.

500X Sport: i Motori


La nuova 500X Sport può essere equipaggiata con tutte le motorizzazioni in gamma, abbinate alla trazione anteriore. In particolare sono disponibili due propulsori a benzina FireFly Turbo: 1.0 da 120 CV con cambio manuale a sei marce e 1.3 da 150 CV con cambio automatico DCT a doppia frizione a sei marce (a richiesta i comandi al volante); ma ci sono a listino anche due turbodiesel Multijet: 1.3 da 95 CV abbinato al cambio manuale a cinque marce e 1.6 da 120 CV con cambio manuale a sei marce o cambio automatico DCT a doppia frizione a sei marce (a richiesta i comandi al volante).

500X Sport: come va su strada


Abbiamo avuto modo di provare come si comporta su strada la nuova Fiat 500X Sport equipaggiata con la motorizzazione 1.3 Firefly da 150 CV e 270 Nm a 1.850 giri al minuto. Tra le strade delle dolci colline fiorentine, il nuovo crossover torinese si è dimostrato molto divertente e dinamico, con una precisione di guida sorprendente. Il merito va sicuramente ritrovato nel lavoro che i tecnici Fiat hanno svolto appositamente per questa vettura, infatti il nuovo assetto ribassato di 13 millimetri, la nuova taratura di sospensioni, molle e il lavoro sulla valvola FSD, hanno reso la 500X Sport molto precisa in ingresso in curva, stabile e con un handling delizioso. L'auto, inoltre, risulta essere molto diretta e reattiva anche sullo stretto, con un motore sempre pronto e reattivo ai vari stimoli.

La nostra vettura era equipaggiata con il cambio automatico DCT a doppia frizione a sei marce con comandi al volante. Proprio le "palettine" di ridotte dimensioni, sono forse il difetto maggiore, ma tutto sommato trascurabile. Per il resto, sono di serie tutti gli ADAS più moderni, dal "Traffic sign recognition", allo "Speed advisor", fino al sistema di mantenimento automatico della corsia. Tutte le caratteristiche positive viste sulle versioni standard della 500X sono state confermate anche su questa Sport, che nel complesso può essere qualificata come una vettura confortevole e spaziosa anche per una giovane famiglia.

500X Sport: porte aperte


Per la fase di lancio di Fiat 500X Sport, la Casa torinese ha programmato tre weekend specifici che saranno quelli del: 14-15 settembre; 21-22 settembre; 28-29 settembre.

Fiat 500X Sport: in sintesi


Con la motorizzazione 1.3 Firefly da 150 CV, la Fiat 500X Sport è davvero un crossover sportivo, merito anche dell'assetto ribassato e delle migliorie apportate al comparto sospensioni. Su strada il comportamento è brillante e dinamico, anche se le piccole palette del cambio automatico non sono le più pratiche del mercato. Gli interni sono ricchi di dettagli e di inserti di qualità.

PRO

Dinamica: su strada è davvero brillante e precisa.

Finiture: davvero curate e con elementi di pregio.

Design: personale e tipicamente italiano.

CONTRO

Leve del cambio: le piccole palette dietro al volante non sono il massimo.

Assenza selettore di guida: stona l'assenza di un selettore di guida, specie su una versione sport.

Fiat 500X Sport 1.3 Firefly 150 CV : scheda tecnica


Dimensioni:

Lunghezza: 427 cm
Larghezza: 180 cm
Altezza: 160 cm
Passo: 257 cm
Peso: 1320 kg
Capacità baule: 350-1000 litri
Motore e Trasmissione:
Alimentazione: benzina
Cilindrata: 1.332 cc
N. Cilindri: 4 cilindri in linea
Potenza: 150 cavalli a 5.750 giri
Coppia Max: 270 nm a 1.250- 1.850 giri
Trazione: anteriore
Cambio: automatico a doppia frizione a 6 rapporti
Prestazioni:
Velocità massima: 200 km/h
Accelerazione: 0-100 km/h in 9,1 secondi
Emissioni: 140 g/km
Consumo medio: 16,4 km/l

  • shares
  • Mail