Nuova Hyundai i10 protagonista al Salone di Francoforte 2019

Si rinnova dentro e fuori la city car da 3,67 metri. È ora più accattivante, tecnologica e confortevole

La nuova i10 è sicuramente una tra le novità Hyundai più interessanti qui al Salone di Francoforte. Si è rinnovata per il 2020 completamente con un design più dinamico e accattivante e con nuovi proporzioni. Lunga 3.670 mm, larga 1.680 mm e alta 1.480 mm, la nuova i10 è caratterizzata da una nuova griglia frontale e da un paraurti ridisegnato, con nuove luci a LED diurne nei gruppi ottici.

Dietro spiccano due modanature orizzontali e un profilo rivisto, mentre l’abitacolo può essere composto, a piacimento, con quattro combinazioni cromatiche, in configurazione a quattro o cinque posti. Una speciale attenzione va rivolta al nuovo design delle bocchette dell'areazione e al nuovo quadro strumenti digitale, oltre al nuovo touch screen da 8 pollici posizionato sulla console centrale. Quest’ultimo fa da interfaccia al sistema di infotainment anch’esso rinnovato e compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

Grazie alla distanza tra gli assi allungata (ora di 2.425 mm) c’è anche più spazio per i passeggeri posteriori. Il portabagagli cresce leggermente e offre fino a 252 litri di capacità di carico. Il reparto sicurezza della nuova Hyundai i10 è stato rafforzato con l’introduzione di nuovi sistemi di assistenza alla guida che vanno dall’assistente per la prevenzione delle collisioni frontali, fino al mantenimento della corsia, passando per l’avviso intelligente dei limiti di velocità. Per quanto riguarda i livelli di personalizzazione, ci sono 22 combinazioni di colori esterni disponibili. Si potrà scegliere tra diversi design per i cerchi (con dimensioni fino a 16 pollici) e tra dieci colori per la carrozzeria, tra cui tre tonalità inedite. Volendo la si potrà ordinare anche con la livrea bicolore con tetto a contrasto.

La nuova generazione della Hyundai i10 verrà proposta unicamente con motori a benzina: il 1.0 MPi da 67 CV e 96 Nm e il 1.2 MPi da 84 CV e 118 Nm. Entrambi potranno essere abbinati sia al cambio manuale a cinque marce che alla trasmissione automatica a sei rapporti. Inoltre, per i clienti alla ricerca della massima efficienza, Hyundai offrirà anche un pacchetto ECO che include cerchi in lega da 14 pollici con un design che ottimizza l’aerodinamica, abbassando di conseguenza i consumi. La commercializzazione è prevista alla fine del 2019 con le prime consegne previste nel 2020.

  • shares
  • Mail