Tesla Roadster al via gli ordini anche in Italia

L'auto elettrica Tesla più sportiva di sempre sta per arrivare: aperti gli ordini, anche in Italia, per la Roadster da oltre 400 km orari e 1.000 km di autonomia.



Anche in Italia, da poche ore, è possibile prenotare una Tesla Roadster. L'auto elettrica a quattro posti che secondo Elon Musk farà 400 chilometri orari, raggiungerà i 100 orari in 2,1 secondi e farà 1.000 chilometri con una carica di batteria si può prenotare oggi, per riceverla l'anno prossimo.

Al momento si può prenotare solo in due versioni: quella "normale" e l'edizione limitata da 1.000 esemplari "Founders Series". La prima costa 200 mila euro e si prenota con un anticipo di 4.000 euro con carta di credito e un successivo bonifico da 39.000 euro entro dieci giorni.

La seconda, più accessoriata, costa 250 mila euro e si prenota con un anticipo di 4.000 euro con carta di credito e successivo bonifico, sempre entro 10 giorni, da 211.000 euro.

In entrambi i casi le prenotazioni non saranno definitive se sul conto di Tesla non arriva il bonifico. La necessità di dover sganciare 215 mila euro di anticipo senza nemmeno aver mai visto l'auto dal vivo non ha spaventato i clienti: a quanto pare di Founders Series ne sono state prenotate già parecchie.

Prenotazione, ovviamente, che non vuol dire acquisto: "Effettuando la Prenotazione si è assicurato la priorità indicativa per la consegna del Suo veicolo Tesla Roadster", si legge nei termini contrattuali.

Poco dopo si legge anche che "Sebbene questa prenotazione Le assicuri una priorità di consegna indicativa, essa non comporta l'acquisto o l'ordine di un veicolo [...] Finché non avrà stipulato il Contratto d'acquisto, la Sua Prenotazione potrà essere annullata in qualsiasi momento, nel qual caso Lei riceverà il rimborso del Pagamento della prenotazione". Infine, la prenotazione non è cedibile a terze persone.

  • shares
  • Mail