Alfa Brera 2.4 JTDm 210 CV

Come i nostri lettori hanno giustamente segnalato da qualche giorno, il motore 2.4 JTDm 5 cilindri con potenza aumentata a 210 CV che equipaggia l’Alfa Romeo 159 è disponibile in listino anche per la Brera: si può vedere, ad esempio, dal configuratore del sito Alfa Romeo, sebbene le pubblicità nel medesimo sito facciano ancora riferimento

di Ruggeri

Come i nostri lettori hanno giustamente segnalato da qualche giorno, il motore 2.4 JTDm 5 cilindri con potenza aumentata a 210 CV che equipaggia l’Alfa Romeo 159 è disponibile in listino anche per la Brera: si può vedere, ad esempio, dal configuratore del sito Alfa Romeo, sebbene le pubblicità nel medesimo sito facciano ancora riferimento alla Brera JTDm 200 CV (almeno al momento della redazione di questo testo).

Il 2.4 della Brera raggiunge i medesimi valori (dichiarati) del motore montato sulla 159: 209 CV – 154 kW a 4.000 giri/min, con coppia massima rimsta immutata rispetto alla Brera JTDm precedente (400 Nm) ma ad un regime più basso (1.500 giri/min anziché 2.000). Stando sempre ai dati dichiarati, le prestazioni sono simili a quelle della versione precedente: 230 km/h di velocità massima, accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi, consumo nel ciclo combinato di 6,8 litri per 100 km.

In teoria i benefici migliori, più che dall’aumento di potenza, dovrebbero giungere dall’abbassamento del regime di coppia massima, con il miglioramento di ripresa e elasticità. Nella scheda di presentazione della Brera JTDm del sito Alfa non è indicato un valore ufficiale alla voce “tara”; il peso della vettura in ordine di marcia, con pieno e senza conducente, dovrebbe aggirarsi comunque sui 1.600 kg, circa 30 kg in meno rispetto alla 159 berlina. Sulla Spider 2.4 JTDm, presentata recentemente a Ginevra, ufficialmente rimane ancora il motore da 200 CV.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →