Jaguar I-Pace: il SUV elettrico al Salone di Los Angeles

A Los Angeles debutta il prototipo di SUV elettrico da 400 cavalli e 500 km di autonomia.

La Jaguar I-Pace è un SUV elettrico ad alte prestazioni: si tratta di un prototipo ma non resterà tale. Jaguar ha infatti intenzione di lanciare entro la fine del prossimo anno una versione stradale di questa Sport Utility a zero emissioni, aprendo di fatto una nuova pagina di storia per la casa di Coventry. La versione di serie la vedremo al Salone di Francoforte 2017 e la commercializzazione dovrebbe iniziare nei mesi successivi al debutto, con un look che non dovrebbe diversificarsi eccessivamente rispetto a quello della concept.

La Jaguar I-Pace sprizza design Jaguar da tutti i pori. Linee tese, particolari che evolvono i concetti di stile della Jaguar F-Pace e richiami alla concept Jaguar C-X75 si uniscono per formare una nuova Sport Utility dal design moderno e accattivante. Gli sbalzi sono estremamente ridotti e si accompagnano ad un passo lungo ben 3 metri pensato per migliorare le doti di guida ma anche per alloggiare nel fondo della vettura le batterie, lasciando una buona abitabilità all'interno dell'abitacolo.

Nei 4 metri e 70 centimetri della Jaguar I-Pace i posti a disposizione sono cinque e, vista l'assenza di un motore termico, lo spazio è stato sfruttato al meglio. Il bagagliaio è da 530 litri, caratteristica che verrà probabilmente riproposta anche sul modello di serie. Dulcis in fundo l'eccellenza tecnica di questa concept: due motori elettrici, uno davanti e uno dietro, estremamente compatti e con trasmissione integrata, riescono a sviluppare ben 400 cavalli e 700 Nm di coppia massima. Lo scatto da 0 a 100 chilometri orari viene così coperto in circa 4 secondi, un dato decisamente sportivo per un SUV di queste dimensioni. Anche l'autonomia è notevole: 500 chilometri con un "pieno" delle batterie al litio da 90 kWh.

  • shares
  • Mail