Prime impressioni di guida della BMW 335i coupè

BMW 335i Coupe


Cominciano ad arrivare le prime impressioni di guida della nuova BMW 335i Coupè. Gli inglesi di 4Car l'hanno guidata sulle strade di montagna di Innsbruck.

La prima osservazione riguarda il motore:

"La prima cosa che mi ha colpito, da veterano del turbo lag, era la totale assenza di quella pausa prima della tempesta ... In verità, sarebbe facile credere che il motore sia semplicemente una unità aspirata di cilindrata molto maggiore. Detto questo, il motore non è feroce come i suoi numeri [306 cv] farebbero supporre."


4Car lamenta infatti un carattere un po' elettrico per questo motore, e lo confronta sfavorevolmente con il 3 litri biturbo-diesel della 535d, che invece "lascia la maggior parte della gente a corto di superlativi".

Per quanto riguarda le qualità stradali: "l'esperienza alla guida è esattamente quello che ci si aspetta, e mentre non vorremmo pregiudicare come si comporterà in confronto alla Audi TT, ci sentiamo di azzardare che la BMW rimarrà la prima della classe. L'unica cosa frustrante è la mancanza di un differenziale a slittamento limitato."

Per quanto riguarda l'abitacolo, gli inglesi parlano di "classici interni da Serie 3", e osservano con piacere l'ampio spazio per i passeggeri posteriori, che promettono di riuscire ad ospitare comodamente anche passeggeri di 1,80 metri.

In chiusura: "Quindi, l'ultima coupè BMW è eccezionalmente buona da guidare ... e ha un estetica decisamente più gradevole di quanto le foto suggeriscano".

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: