Autoblog al Salone di Pechino 2012: le novità più interessanti

Autoblog ha offerto la copertura live totale del Salone di Pechino 2012. Ecco le novità più interessanti

Il Salone di Pechino 2012 resterà aperto al pubblico fino al 2 maggio, ma ha già svelato gran parte dei propri gioielli. Tra le novità che per la prima volta vi abbiamo raccontato in diretta dalla Cina, la prima ci riguarda da vicino: è la Fiat Viaggio. Basata sullo stesso pianale della Dodge Dart, derivato da quello dell’Alfa Romeo Giulietta, la Viaggio è destinata al mercato cinese. E’ lunga 4,679 metri ed è alimentata dai motori T-Jet da 120 e 150 cv.

Il gruppo Fiat-Chrysler ha esposto a Pechino diversi nuovi modelli, tra i quali spicca la concept SUV Maserati Kubang con il suo motore V8 da 460 cv e 520 Nm di coppia massima. Insieme alla Kubang l’azienda premium italiana ha mostrato le Maserati GranTurismo Sport, GranTurismo S Automatica e GranCabrio Sport. Molto interesse è stato sollevato anche da Jeep con la speciale Wrangler Dragon Design Concept. La Ferrari ha aggiornato la piattaforma HY-KERS destinata alle future auto a motore centrale. Svelata infine la Chrysler 300 C China Edition.

Particolarmente ricco lo stand di Mercedes, a partire dalla nuova Concept Style Coupé da poco svelata a Los Angeles. La coupé a 4 porte, che dovrebbe prendere il nome di Mercedes CLA, è lunga 4,637 metri ed è spinta da un motore 2.0 turbo da 211 cv. La stella ha poi esposto la nuova Classe G in anteprima mondiale accanto ad una serie di altri modelli ed al nuovo Viano Vision Diamond.

Prime immagini Live della Fiat Viaggio al Salone di Pechino
Maserati al Salone di Pechino 2012
Chrysler presenta la 300C China Edition al Salone di Pechino
Mercedes presenta al pubblico la nuova Concept Style Coupé al Salone di Pechino

Puntiamo sul lusso…

Bentley: la EXP 9 F e le altre novità - Salone di Ginevra 2012 Live

Una premiere molto attesa era quella della Lamborghini Urus, il nuovo SUV dell’azienda di Sant’Agata Bolognese dotato dell’ultima evoluzione del 5.2 V10 da 600 cv. L’ultimo prodotto del Toro è lungo 4,99 metri, largo 1,99 ed alto 1,66. Da SUV di lusso a SUV di lusso, restiamo in Volkswagen e vediamo le motorizzazioni scelte per la Bentley EXP 9 F: dal W12 a benzina da 600 cv al V6 plug-in. La Porsche ha presentato a Pechino la sua nuova Cayenne GTS, modello spinto dal motore 4.8 V8 da 420 cv, 20 in più della Cayenne S, con coppia massima di 520 Nm.

La Cina è un Paese in cui vanno molto le auto di lusso. I milionari sono tanti e così le case costruttrici premium ci tengono a lanciare i propri prodotti su questo lucroso mercato. Parliamo ad esempio di Bentley con la Bentley Continental GTC 6.0 W12 e di Rolls Royce con le Ghost Six Senses e Phantom a passo lungo. C’è poi un nuovo marchio con sede a Londra, Eterniti, che ha presentato il suo super SUV chiamato Artemis.

… e sull’ecologia

BMW i8 Concept Spyder e BMW 335 Li - Salone di Pechino 2012 Live

Importante il lusso, ma altrettanto fondamentale per i consumatori cinesi sono i temi legati al rispetto ambientale. Tra le proposte ecologiche più interessanti c’è senza dubbio la Denza NEV Concept, auto elettrica nata dalla joint-venture tra BYD e Daimler che segna il debutto del brand Denza. BMW ha presentato in Cina la BMW i8 Concept Spyder, vera supercar ibrida capace di coprire lo 0-100 in 5 secondi e di superare i 250 Km/h di velocità massima grazie ai suoi 354 cv complessivi. GM ha proposto la piccola Chevrolet EN-V 2.0 Mobility Concept, rivale della Renault Twizy. Audi infine ha mostrato la berlina ibrida Audi A6 L e-tron concept.

Un’altra novità interessante vista a Pechino è stata la Ford EcoSport, SUV compatto basato sulla B-Max e già visto sotto forma di concept car a Nuova Delhi. Sarà dotato di motori ecologici e parsimoniosi come l’1.0 EcoBoost a tre cilindri. I francesi di Renault hanno portato alla kermesse cinese la Talisman, versione europea della Samsung SM7. Si tratta di una berlina lunga 4,95 di cui non si conoscono ancora le motorizzazioni. La sorella coreana monta un 2.5 V6 da 195 cv ed un 3.5 V6 da 290 cv.

Dall’Oriente

Honda presenta a Pechino la Concept C e la Concept S

Folta la rappresentanza delle case costruttrici giapponesi al Salone di Pechino 2012. Toyota si è presentata con ben tre anteprime mondiali, tra cui le concept car Yundong Shuangqing e Dear Qin oltre alla sportiva Toyota GT86. Honda ha svelato due prototipi chiamati rispettivamente Concept C e Concept S che anticipano gli stilemi futuri del design del marchio. Anche la Nissan ha mostrato al pubblico cinese una concept car, la Sylphy, le cui linee dovrebbero essere riprese dalla prossima Nissan Sentra. Infiniti ha presentato la berlina a passo lungo M LWB. Suzuki infine ha esposto l’ecologica Swift Range Extender e la G70.

Le case costruttrici cinesi rappresentate al Salone di Pechino 2012 sono veramente tante. Farne qui un elenco ragionato è praticamente impossibile, ci limitiamo a citare quelle più interessanti:

Per concludere il live dal Salone di Pechino ricordiamo due articoli più leggeri: il primo sui cloni, che dalla Cina ci offrono sempre spunti divertenti; il secondo è il classico post sulle ragazze, che non può mancare al termine di ogni motor show che si rispetti.

Ultime notizie su Automobili Cinesi

Tutto su Automobili Cinesi →