Audi Q8: la casa dei 4 anelli ci sta lavorando "alacremente"

Sarà costruita per soddisfare i gusti della clientela statunitense, mediorientale ed asiatica.

Audi crosslane coupé concept

Audi ha nuovamente confermato l’arrivo di una nuova maxi SUV luxury che si porrà al vertice della gamma del costruttore dei 4 anelli: denominata “Q8”, sarà sul mercato entro la fine di questa decade. In una recente intervista il CEO di Audi, Rupert Stadler ha confermato che i “suoi” ingegneri stanno lavorando alacremente sulla nuova Sport Utility in questione e che la vettura sarà costruita per accontentare specialmente per accontentare la clientela di stati Uniti, Cina e Medio Oriente.

Il numero uno del brand premium tedesco è inoltre convinto che la presenza di questo modello nella line-up Audi non possa che rafforzare l’immagine del costruttore. La Q8 sarà chiamata a battagliare con auto come la BMW X7, la rivale di Monaco di Baviera che, per posizionamento e contenuti, dovrebbe inserirsi nel medesimo segmento della maxi SUV di Ingolstadt.

Il lavoro di sviluppo della X7 sarebbe addirittura ad uno stadio più avanzato, con il debutto previsto per il 2017/2018: anche in questo caso il target di clientela sarà quello americano, mediorientale ed asiatico; la vettura sarà probabilmente costruita nell'impianto di Spartanburg in South Carolina. Nota di colore: ci chiediamo se, dopo i problemi che Audi sta incontrando con le denominazioni “Q2” e “Q4”, il nome “Q8”, lo stesso di una celebre compagnia petrolifera, possa generare nuove gatte da pelare per i manager tedeschi.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: