Lotus Evora Who


Il front-man degli Who, Roger Daltrey, assieme ad un team di designers ha progettato una Lotus Evora one-off che il prossimo mese verrà battuta all'asta da Bonhams. Il ricavato della vendita verrà completamente devoluto alla Teenage Cancer Trust, un'organizzazione britannica che raccoglie fondi per ragazzi malati di cancro.

Esteticamente gli elementi che caratterizzano quest'auto sono una linea rossa che parte dal muso e arriva fino ai parafanghi posteriori, il logo della band inglese, la Union Jack nera e grigia, e la firma di Daltrey. Questi ultimi due dettagli vengono inoltre ripresi anche per gli interni. Sulla Lotus Evora Who è stato montato il cambio automatico IPS abbinato al classico motore della Evora S, ovvero un V6 3.5 sovralimentato da 350 CV e 400 Nm.

Lotus, aveva già prodotto nel mese di settembre un altro modello unico e speciale della sua super-car in occasione del “Freddie Mercury For A Day”. Durante quell'evento il ricavato venne donato all’organizzazione Freddie Mercury Phoenix Trust per la ricerca e la prevenzione dell’Aids.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: