Fiat 500 Cult 0.9 TwinAir Turbo 105 CV: prova consumi 2000 chilometri

Abbiamo testato la rinnovata Fiat 500 mossa dal 0.9 TwinAir Turbo da 105 cavalli. Scoprite insieme a noi come va e quanto consuma...

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:45:"Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo 105 CV: i consumi ";i:3;s:24:"Fiat 500: listino prezzi";i:4;s:48:"Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo 105 CV: tutte le foto";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:4599:"

Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo

La Fiat 500 nel corso degli anni è riuscita a imporsi come il modello cardine del brand, allargando sempre più il bacino clienti, attraverso una gamma in progressiva espansione. A essere sincero non ha mai attirato più di tanto la mia attenzione, forse perché ancora intrigato dalla personalità dell’antenata anni sessanta posseduta da mio zio. Tuttora in garage. In ogni caso devo ammettere che la rinnovata Fiat 500 presa in consegna, per effettuare una prova consumi, mi è piaciuta fin da subito. La versione top di gamma, denominata 500 Cult, in effetti offre un prodotto completo.

Le combinazioni cromatiche sono molto curate. Il color cappuccino della carrozzeria si abbina al tettuccio apribile, con tendina parasole, e a dei cerchi in lega da 16 pollici dal piacevole disegno. Oltre alla cornice in nero lucido dei fanali posteriori il look è poi completato dalla cromatura utilizzata per gli specchietti, per i caratteristici “baffi” del frontale, per le maniglie delle portiere e sul portellone. Salgo a bordo e mi ritrovo in un abitacolo molto curato ed elegante per essere un’utilitaria, caratterizzato da sedili in pelle nera con inserti in avorio.

VI SIETE PERSI LE ULTIME NEWS DAL MONDO FIAT ? CLICCATE QUI

Un ulteriore tocco chic è dato dalla corona del volante in pelle e dalla plancia, verniciata nella stessa tinta degli esterni. Tutto bello, ma si sa, ogni rosa ha le sue spine. In un abitacolo così ricercato stona la plastica adottata per la porzione superiore del cruscotto e i pannelli portiera. Decisamente di qualità mediocre. Non appena giro la chiave mi accorgo di un’interessante novità: il quadro strumenti con display TFT da sette pollici, realizzato in collaborazione con Magneti Marelli. La grafica semplice riporta, con chiarezza, le principali informazioni di bordo. E non è solo un modo di dire. C’è davvero tutto. Volendo si ha inoltre la possibilità di integrazione con il sistema di navigazione Blu&Me TomTom Live 2.

Una volta uscito dal concessionario, dopo pochi chilometri, prevale la mia indole da “piedone”. Premo il pulsante Sport e subito emerge la vivacità del nuovo propulsore introdotto in gamma. Si tratta del 0.9 turbo TwinAir Turbo in grado di erogare una potenza di 105 cavalli, una coppia massima di 145 Nm a 2.000 giri/minuto, accelerare da 0 a 100 km/h (stando a quanto dichiarato dalla Casa) in 10 secondi e raggiungere una velocità massima di 188 km/h.

In tale configurazione per sfruttare al meglio l’esuberanza del piccolo tre due cilindri bisogna ricorrere rapidamente, e frequentemente, al cambio manuale a sei rapporti. Quest’ultimo, dotato di innesti ravvicinati, anche se strapazzato difficilmente tende a fare capricci. Lo sterzo pur essendo parecchio morbido risulta discretamente preciso, la frizione è leggera e di facile gestione mentre l’impianto frenante dosabile e sufficientemente potente. Il sound emesso, seppur piacevole nella guida veloce, nell’impiego quotidiano su tratti stradali a scorrimento veloce può diventare un po’ fastidioso da udire.

VAI ALLA GALLERY FOTOGRAFICA COMPLETA DELLA FIAT 500

Terminata la giornata in compagnia della citycar torinese, come se ce ne fosse bisogno, osservando il consumo medio riportato dal trip computer mi rendo conto di avere esagerato. La mia dev’essere una prova focalizzata sui consumi e non sulle prestazioni. All’indomani, dopo il pieno di benzina, resetto il computerino (insieme al piede destro) e riparto. Mi autoimpongo di guidare come un buon padre di famiglia, o quasi. E ci riesco.

Nei restanti giorni di convivenza guido la 500 in modo prevalentemente tranquillo, cercando di effettuare le cambiate senza superare soglia 2.000/2.500 giri per ottimizzare i consumi. Ovviamente ogni tanto scappa un’accelerata più decisa del solito, o un breve tratto in Sport. Senza però eccedere.

Il risultato finale ? Scopritelo nella pagine seguente…

";i:2;s:1181:"

Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo 105 CV: i consumi

Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo

Durante la nostra prova abbiamo fatto rifornimento sei volte per un totale di 133,61 litri, con i quali abbiamo percorso 1.977 chilometri totali ottenendo un consumo medio di circa 14,8 km/l. I vari rabbocchi sono stati effettuati in due differenti distributori del Nord Italia con prezzi compresi fra i 1.674 e 1.739 euro/litro, per una spesa complessiva di 231,14 euro.

Ecco tutti i dati della nostra prova del consumo:


  • 342 km – 24,15 l – 1,739 €/l – 42,00 € - 14,16 km/l
  • 234 km – 18,52 l – 1,674 €/l – 31,00 € -12,63 km/l
  • 378 km – 24,76 l – 1,739 €/l – 43,06 € - 15,26 km/l
  • 358 km – 23,61 l – 1,739 €/l – 41,06 € - 15,16 km/l
  • 335 km – 21,29 l – 1,739 €/l – 37,02 € - 15,73 km/l
  • 330 km – 21,28 l – 1,739 €/l – 37,00 € - 15,50 km/l

Totale: 1.977 km – 133,61 l - 231,14 euro con un consumo medio di 14,74 km/l

";i:3;s:50:"

Fiat 500: listino prezzi

";i:4;s:352:"

Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo 105 CV: tutte le foto

Fiat 500 0.9 TwinAir Turbo

";}}

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: