Ferrari Superamerica 45

Ferrari Superamerica 45

La Ferrari ha consegnato al collezionista newyorkese Peter Kalikow la sua nuova Superamerica 45, realizzata come esemplare unico. La vettura è stata ingegnerizzata a partire dalla 599 GTB e prodotta negli stabilimenti Ferrari su richiesta dell’americano, per celebrare il suo 45° anniversario da cliente del Cavallino Rampante.

La Superamerica 45 si caratterizza per la presenza di un hard-top rotativo in fibra di carbonio. Il cofano baule è completamente nuovo ed è stato studiato per ospitare il tettuccio nella configurazione aperta. Le pinne, in tinta con la carrozzeria, sono integrali con i parafanghi posteriori e incorporano i voletti. La vista laterale si contraddistingue per la presenza di una doppia presa d’aria sul parafango anteriore. Specifica anche la calandra dalla griglia cromata così come i montanti del parabrezza, gli specchietti e le maniglie delle porte.

La Superamerica 45 ha una colorazione esclusiva in Blu Antille, una tonalità che richiama da vicino un’altra importante vettura della collezione di Peter Kalikow, la 400 Superamerica cabriolet del 1961. I cerchi sono in tinta, con le razze diamantate in contrasto. Il tetto e gli altri elementi in fibra di carbonio della carrozzeria – splitter anteriore, brancardi laterali e diffusore posteriore – sono di uno speciale blu scuro in contrasto, un tema stilistico derivato dall’abitacolo: in particolare dalla plancia e dalla zona guidatore nella quale spicca anche il touch-screen centrale del sistema infotelematico. Gli interni si caratterizzano per l’ accostamento tra pelle color cuoio e dettagli in carbonio blu scuro. La potremo vedere dal vivo il 20 maggio al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este dove sarà esposta.

Ferrari Superamerica 45
Ferrari Superamerica 45
Ferrari Superamerica 45

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: