La nuova mappa delle case automobilistiche realizzata da Car

La rivista inglese Car ha realizzato l’edizione aggiornata della sua curiosa mappa delle case automobilistiche. L’idea, per chi non conoscesse questo prodotto editoriale è semplice: rappresentare graficamente i legami tra i vari costruttori mondiali come se fossero linee di una metropolitana. Car aveva realizzato la mappa per la prima volta nel 2005. E da allora


La rivista inglese Car ha realizzato l’edizione aggiornata della sua curiosa mappa delle case automobilistiche. L’idea, per chi non conoscesse questo prodotto editoriale è semplice: rappresentare graficamente i legami tra i vari costruttori mondiali come se fossero linee di una metropolitana.

Car aveva realizzato la mappa per la prima volta nel 2005. E da allora le cose sono cambiate parecchio: marchi passati di mano, case che hanno chiuso i battenti, partnership tecnologiche o finanziarie esaurite nel tempo. La rivista ha adottato dichiaratamente un approccio più attento ai marchi occidentali, aggiungendo per i paesi asiatici solamente grandi soggetti industriali come Tata e SAIC.

La “tube map” di Car, è stata realizzata prima dell’annuncio della chiusura ufficiale di Mercury, marchio archiviato definitivamente da Ford a inizio giugno. Vanno infine segnalati, tra i grandi mutamenti recenti, l'”annessione” di Porsche nella galassia Volkswagen e l’accordo tra Fiat e Chrysler.

Mappa case auto Car 2010

Mappa case auto Car 2010
Mappa case auto Car 2010

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →