Mercedes SLS AMG: scelta come Safety Car per il prossimo campionato Formula 1

Mercedes SLS AMG Safety Car Formula 1 2010

La dirigenza Mercedes non ha di certo proposto la SLS AMG perché è la vettura più potente finora impiegata nella ristretta cricca delle Safety Car impegnate in Formula 1. Può anche essere un pensiero tenuto in considerazione, ma la verità è solare: la sportiva tedesca sarà infatti la più affascinante - vittoria per distacco - auto di servizio finora utilizzata dagli ufficiali di gara. Nessuna può tenerle testa, nemmeno la SL63 AMG scelta per interpretare il ruolo nella passata stagione.

La Mercedes SLS AMG utilizzata dall’organizzazione replicherà i numeri della sua versione borghese - motore V8, 6.3 litri da 571 cavalli e 650Nm di coppia -, compresa l’accelerazione 0-100 km/h in 3.8 secondi. Il peso è contenuto in 1.620 chili (non viene comunicata l’incidenza della dotazione di sicurezza), distribuiti con rapporto 47:53. La nuova Safety Car verrà condotta da Bernd Mayländer, 38enne di nazionalista tedesca, braccio operativo del commissario FIA Pete Tibbetts, copilota ed ex-pilota nella categoria DTM.

Inoltre, a partire dal primo appuntamento in Bahrain (12-14 marzo), la Mercedes SLS AMG verrà affiancata dalla Classe C63 AMG station wagon, impegnata come Medical Car per fornire assistenza medica.

Mercedes SLS AMG Safety Car Formula 1 2010
Mercedes SLS AMG Safety Car Formula 1 2010
Mercedes SLS AMG Safety Car Formula 1 2010
Mercedes SLS AMG Safety Car Formula 1 2010

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: