Fiat: raggiunto l’accordo per il 35% di Chrysler

01


Secondo quanto riporta l’edizione on-line del Financial Times, Fiat avrebbe raggiunto un accordo per acquisire il 35% della quota azionaria Chrysler più un’opzione per assicurarsi, in futuro, la maggioranza del capitale. Il tutto senza alcun esborso economico.

L’intesa prevede la creazione della più classica joint venture da “sostentamento” reciproco: il costruttore statunitense metterebbe a disposizione stabilimenti e punti vendita; Fiat, invece, offrirebbe la propria competenza nel settore delle compatte, cosicché il partner possa godere degli aiuti governativi. Il Lingotto, al contempo, avrebbe l’onere di ristrutturare alcuni siti produttivi appartenenti all’ex colosso di Auburn Hills.
Via | Financial Times (Grazie ai numerosi lettori per la segnalazione)

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →