BMW Z2 Roadster: la Z4 le regala il "via libera"?



Nonostante la freschissima presentazione della nuova BMW Z4, si parla già da qualche mese del possibile arrivo di una nuova piccola roadster di dimensioni ridotte che rincarni più fedelmente lo spirito e i valori della vecchia e gloriosa Z3 e che allo stesso tempo sia più improntata alle prestazioni e al puro piacere di guida.

La “Z2” potrebbe infatti accontentare tutti quegli appassionati rimasti un po’ disorientati dalla nuova Z4, cresciuta nelle dimensioni e nel peso (e nei prezzi): tutti elementi che hanno rafforzato l’idea di un “ imborghesimento” della vettura. Nonostante non siano state ancora effettuate prove su strada è inoltre difficile credere che la nuova spider dal tettino rigido possa avere le qualità dinamiche del modello che va a rimpiazzare.

Tutti elementi che rafforzano l’ipotesi del possibile arrivo di una nuova spider “più essenziale“ visto l’effettivo “spazio” creatosi nelle gamma. Le caratteristiche della nuova vettura dovrebbero essere appunto la leggerezza, motori 4 cilindri turbocompressi e, last but not least, un tettino rettrattile in tela. Neanche da escludere l’arrivo di una variante coupè e di una ibrida. La base sarebbe quella della nuova serie 1: ciò permetterebbe di contenere i costi di produzione e mantenere il prezzo di acquisto competitivo. Tutti fattori che lasciano intendere che l’ipotesi “Z2” potrebbe diventare una concreta realtà già dal 2012; molto decisivo sarà comunque l’impatto ed il feedback che BMW riceverà dopo la commercializzazione della nuova Z4.

Via | BMWblog

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: