Nuova Bmw Z4: le prime immagini ufficiali

nuova Bmw Z4

La cartella stampa riassume le principali novità in sei fogli di Word. Eppure il nome è rimasto invariato: Bmw Z4. La chiave per comprendere la sua portata innovativa si ha nel “nuova” da anteporre al codice alfanumerico. Nuova come la meccanica della capote; come la gamma motori; come la dinamica di guida. Ma andiamo con ordine.

Il design è la vera bilancia con cui giudicare il movimento evolutivo: cresce la lunghezza (+14 cm 4.23 totali) senza intaccare il passo (2,49 m), mentre l’altezza si riduce di ben 10 cm (1.20 m). In tal guisa il design post-bangleriano la veste come un abito sartoriale, accentuando la possente muscolatura senza cadere nell’effetto “strizzato”.

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

Che sia una vettura di classe lo dimostra anche la gamma motori, tutta “griffata” S-Drive, composta da sole unità a sei cilindri in linea: si parte con l’S-Drive23i (204 cavalli, 250 Nm di coppia), passando per l’S-Drive30i da 258 puledri e 310Nm. Top di gamma (momentaneo: aspettiamo con la bava alla bocca la M) la S-Drive 35i, con il biturbo da 306 cavalli e 400Nm di coppia. Questa unità, inoltre, può essere accoppiata (in opzione) al doppia frizione M-DCT a sette rapporti, mentre i propulsori dalla minor cubatura vengono offerti con un classico manuale a sei marce. Per la 3.0 è anche disponibile un automatico, sempre a sei innesti.

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

Capitolo prestazioni. Con i suoi 5.1 secondi (cinque netti con il dual clutch) per raggiungere i cento all’ora la S-Drive35 è quella che “va” di più, anche in virtù dei 250 km/h di velocità massima. Anche le sorelle, però, si difendono in maniera più che onorevole: 6.6 secondi e 242 km/h di punta per la S-Drive23, 5.8 e limitatore per la 3,0 aspirata. La presenza dell’Efficient Dynamics, però, contribuisce ad andar forte senza sentirsi in colpa, verso l’ambiente e verso il portafoglio.

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

Parlando della capote rigida ripiegabile (offerta di serie) ci concentriamo sui “dettagli”, sulle novità più circostanziali – Bmw ci perdoni per il termine. La “shell”, come viene chiamata in inglese, è una leggera lamina d’alluminio divisa in due parti, la cui presenza non muta l’equilibrio della linea: è più bella aperta o chiusa? Si può esprimere un parere diverso ogni 20 secondi (il tempo di apertura/chiusura).

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

E’ la prima coupé-cabriolet del marchio, sottolineano i bavaresi con la stessa enfasi con cui introducono il nuovo i-Drive, con schermo da 8,9 pollici a centro plancia e hard disk da 80 pollici.

nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4
nuova Bmw Z4

  • shares
  • Mail
159 commenti Aggiorna
Ordina: