Mercedes CLA: informazioni e prezzi per il mercato italiano

Mercedes CLA

Mercedes svela finalmente in forma ufficiale foto, informazioni e prezzi per il mercato italiano della nuova CLA: si tratta di una inedita berlina-coupè a quattro porte, concettualmente imparentata con la CLS ed ispirata alle forme della Concept Style Coupé. Con questa vettura la casa tedesca stabilisce un nuovo record mondiale di aerodinamica per le vetture di serie, con un cX di 0.22/0.23. La CLA si inserisce a cavallo fra il segmento C ed il segmento D, nonostante le dimensioni più che generose: è lunga 4.63 metri, larga 1.777 ed alta 1.437.

Sul nostro mercato sarà lanciata ad Aprile con un prezzo di 29.900 euro (è già ordinabile) e sarà proposta in tre versioni: “EXECUTIVE”, con cerchi in lega da 17” e Tablet con vivavoce bluetooth; “SPORT”, con cerchi in lega da 18”, telecamera posteriore e sistema multimediale Tablet con navigatore; e “PREMIUM” con styling specifico e cerchi da 18” AMG, fari bixeno, telecamera posteriore e sistema multimediale Tablet con navigatore. La vettura permetterà inoltre di integrare completamente nel Tablet le funzionalità degli smartphone e gestirle in piena sicurezza attraverso il controller della vettura.

Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA

Carrozzeria ed interni dall’impostazione sportiva

Mercedes CLA

La CLA si distingue esteticamente per il cofano motore con powerdome incastonato nel frontale e la mascherina del radiatore “Matrix”. La disposizione dei moduli luce e dei LED dietro i coprifari ha reso possibile la tipica configurazione “a fiaccola” delle luci diurne e degli indicatori di direzione. Decisamente “espressivi” i gruppi ottici anteriori, capaci di sottolineare subito il carattere sportivo dell’auto. Numerosi dettagli svelano nella CLA l’evoluzione formale della CLS. La fiancata viene modellata da tre linee pronunciate: la linea strutturale anteriore, che nasce sopra al parafango e prosegue degradando verso la coda dando vita alla “dropping line”; la linea tesa che verso la parte posteriore accentua le spalle vigorosamente modellate e un’altra linea caratteristica che dalla ruota anteriore si estende dinamica verso i gruppi ottici posteriori. Un’insieme fortemente atletico ed allo stesso tempo distintivo.

La parte posteriore, che enfatizza la dimensione della larghezza, si caratterizza per il tetto da coupè, con la forte curvatura del lunotto che conferisce alla CLA un carattere da berlina sportiva senza compromessi. I gruppi ottici posteriori sono circoscritti dalle linee delle spalle che confluiscono nella coda e presentano uno sviluppo orizzontale. A richiesta è disponibile il tetto Panorama scorrevole e basculante. È composto da una parte anteriore fissa in policarbonato, un elemento mobile in vetro minerale e listelli laterali in look vetro. La superficie a vetri si estende così dal parabrezza al lunotto posteriore.

Gli interni riprendono il carattere sportivo e moderno degli esterni e condividono l’architettura e l’impostazione con quelli, molto riusciti, della nuova Classe A. Tutti gli inserti hanno una superficie cromata semi opaca silver shadow, ottenuta attraverso un trattamento galvanicoche conferisce all’ambiente un effetto tecnologico. La CLA è equipaggiata di serie con sedili sportivi con poggiatesta integrati. Il divano posteriore privilegia i sedili esterni (configurazione 2+1). A seconda della dotazione sono disponibili sedili con cuciture colorate di contrasto; le luci soffuse «ambient» comprendono, a richiesta, anche fibre ottiche tra poggiatesta e schienale. Nella plancia portastrumenti sono integrate cinque bocchette di ventilazione circolari dalle cornici esterne galvanizzate. Il display tablet presenta invece una modanatura in nero Pianoforte e una cornice cromata.

Sulla CLA è stato inoltre ampliato il concetto di “Digital Drive Style App” che, insieme al “Drive Kit Plus per iPhone”, permette la completa integrazione a bordo dell’iPhone. Tra le principali caratteristiche rientrano i comandi vocali Siri e l’applicazione Glympse per condividere in tempo reale la propria posizione. Glympse permette di comunicare la propria posizione esclusivamente alle persone selezionate. Tra le altre funzioni vi sono: Facebook, Twitter, web radio, AUPEO! Personal Radio e la soluzione di navigazione avanzata Garmin con informazioni di viabilità basate su Internet in tempo reale, ricerca di destinazioni speciali online con vista Street View e rappresentazione cartografica in 3D. Anche il sistema multimediale COMAND Online è stato ampliato. L’ultima generazione offre una migliore rappresentazione cartografica aggiornata, un profilo supplementare Bluetooth (per esempio per poter accedere a Internet con l’iPhone), la visualizzazione di immagini anche nei formati bmp e png e la trasmissione di dati di viabilità in tempo reale attraverso LIVE TRAFFIC.

Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA

Sicurezza da vera Mercedes

Mercedes CLA

La nuova CLA è equipaggiata di serie del sistema di rilevamento della stanchezza “ATTENTION ASSIST” e del “COLLISION PREVENTION ASSIST”, dotato di radar, con assistente di frenata che protegge dalle collisioni già a partire da 7 km/h. In combinazione con il “DISTRONIC PLUS” diventa il “COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS”, dotato di una funzione supplementare: con pericolo di collisione continuo e mancata reazione del guidatore, il sistema può frenare automaticamente fino a velocità di 200 km/h e quindi diminuire la gravità dell’impatto con le vetture che viaggiano a velocità inferiore o che si stanno fermando. Fino ad una velocità di 30 km/h il sistema frena reagendo anche alle vetture ferme e a una velocità massima di 20 km/h può evitare tamponamenti.

Nella CLA sono inoltre disponibili il pacchetto di assistenza alla guida con Blind Spot Assist e sistema antisbandamento o il sistema di assistenza abbaglianti adattivi. Il Park Assist (a richiesta) consente invece di parcheggiare automaticamente in parcheggi longitudinali o trasversali rispetto al senso di marcia. La telecamera posteriore, di serie per SPORT e PREMIUM assiste il guidatore nelle manovre di parcheggio in retromarcia, mostrando sul Tablet di plancia linee di riferimento statiche e dinamiche che segnalano al guidatore la traiettoria e la distanza.

Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA

Assetto votato al dinamismo; e c’è anche con la trazione integrale 4MATIC

Mercedes CLA

L’autotelaio della CLA prevede asse anteriore McPherson e asse posteriore a bracci multipli. Le sospensioni sono formate da tre bracci trasversali e un braccio longitudinale per ruota. Questo rende possibile tarare il dinamismo longitudinale e trasversale in modo indipendente l’uno dall’altro. Specifico per la CLA è lo sganciamento elastico del telaio ausiliario dell’asse posteriore, a tutto vantaggio del comfort di marcia. Supporti ruota e bracci elastici sono in alluminio per ridurre le masse non sospese. Sono disponibili due diversi assetti: l’assetto comfort e l’assetto sportivo, quest'ultimo votato ad una guida più sportiva. Comprende la carrozzeria ribassata di 20 mm (ant.) o di 15 mm (post.).

Indipendentemente dal tipo di assetto, la CLA è dotata di “sterzo diretto”: rispetto ai sistemi tradizionali, questo servosterzo elettromeccanico offre, secondo Mercedes, un feedback migliore e fornisce un contributo importante all’efficienza complessiva in quanto la servoassistenza consuma energia solo nel momento in cui viene realmente effettuata una sterzata. Inoltre permette diverse funzioni di assistenza allo sterzo attivate dalla centralina dell’ESP®. Tra queste vi sono il controsterzo quando la vettura sovrasterza, le correzioni di traiettoria quando si effettua una frenata su fondi con coefficienti d’aderenza diversi tra le ruote di uno stesso asse (µ-split), la riduzione dell’influsso della trazione sulle ruote anteriori e la compensazione di vento laterale e inclinazione della strada.

A richiesta, sulle versioni CLA 250 benzina da 211 CV e CLA 45 AMG da oltre 350 CV, la nuova berlina sportiva della Stella sarà disponibile anche in versione 4MATIC con una nuova generazione del sistema di trazione integrale, con ripartizione della coppia completamente variabile. Tra i componenti del nuovo 4MATIC rientrano la presa di forza posteriore integrata nel cambio automatizzato a doppia frizione 7G-DCT e il differenziale posteriore con integrata la frizione a lamelle a gestione elettroidraulica. È così possibile ripartire la coppia tra avantreno e retrotreno in modo del tutto variabile.

Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA
Mercedes CLA

Una gamma completa di propulsori benzina e diesel. E presto arriva la 45 AMG!

Mercedes CLA

Tutti i motori a benzina e i motori diesel top di gamma della nuova Mercedes-Benz CLA rispettano già ora la norma Euro 6. La gamma dei motori a benzina offre unità 4 cilindri con cilindrate di 1,6 e 2,0 litri. La prima offre potenze di 122 CV (CLA 180) e 156 CV (CLA 200). La “due litri” eroga invece ben 211 CV (CLA 250). Offerta completa anche sul fronte turbodiesel: si parte dalla CLA 200 CDI che eroga una potenza di 136 CV e sviluppa una coppia massima di 300 Nm (disponibile dal terzo trimestre 2013). Più prestazionale la CLA 220 CDI con cilindrata di 2,2 litri; eroga una una potenza massima di 170 CV ed una poserosa coppia motrice di 350 Nm a fronte di emissioni di CO2 di soli 109 g/km. Tutti i motori sono dotati della funzione ECO start/stop di serie. I motori possono essere abbinati al cambio manuale a sei marce oppure all'automatico a doppia frizione 7G-DCT. In un secondo momento arriverà invece la pepata versione 45 AMG da oltre 350 CV, scaricati a terra dalla trazione integrale permanente.

I prezzi

Mercedes CLA

La versione SPORT (con cerchi in lega da 18”, sistema multimediale Tablet con navigatore e telecamera posteriore) è disponibile con un sovrapprezzo di 2.030 euro mentre la PREMIUM ( con styling e cerchi in lega AMG da 18” , fari bixeno, sistema multimediale Tablet con navigatore e telecamera posteriore) è disponibile con un sovrapprezzo di 3.990 euro rispetto alla versione di ingresso. Inoltre, visto il successo dei pacchetti di lancio della Classe A, anche la CLA è disponibile, in abbinamento alla versione EXECUTIVE, con il pacchetto CONNECT, con un sovrapprezzo di 1.400 euro. È così possibile completare il già ricco equipaggiamento di serie della EXECUTIVE con il sistema multimediale Tablet con navigatore, Park asssit e TEMPOMAT, con un vantaggio di oltre il 30%.

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: