Addio a Jules Bianchi: è morto dopo 9 mesi di coma

Jules Bianchi aveva solo 25 anni.

Jules Bianchi morto

Sabato 18 luglio 2015 - Questa mattina all'alba è arrivata la notizia della morte di Jules Bianchi. Il pilota 25enne della Marussia si è spento al Centre Hospitalier Universitaire di Nizza dopo nove mesi di coma. La famiglia ha diffuso un comunicato ufficiale in cui ha spiegato che il ragazzo ha lottato fino alla fine, ma si è dovuto arrendere.
Un lungo calvario iniziato il 5 ottobre 2014 sul circuito di Suzuka, durante il GP del Giappone, il 34° nella breve carriera di Bianchi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12669 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO