GP Russia F1 2014: Gara Diretta Live, vince Hamilton poi Rosberg e Bottas

GP Russia F1 2014: Diretta Live Gara, Hamilton conquista la vittoria, doppietta Mercedes con Rosberg secondo e Bottas terza. Mercedes conquista il Mondiale Costruttori.

a:2:{s:5:"pages";a:5:{i:1;s:0:"";i:2;s:82:"GP Russia F1 2014: Qualifiche Diretta Live, Hamilton in Pole, poi Rosberg e Bottas";i:3;s:57:"GP Russia F1 2014: Mercedes in testa anche nelle Libere 3";i:4;s:50:"GP Russia F1 2014: il resoconto delle libere 1 e 2";i:5;s:47:"GP Russia F1 2014: gli orari su SKY e sulla RAI";}s:7:"content";a:5:{i:1;s:10014:"

Mercedes F1 2014

Lewis Hamilton come Nigel Mansell, vince per la 31° volta in carriera e porta la Mercedes alla vittoria nel Campionato costruttori con tre gare d'anticipo, un risultato storico per la Stella. Al secondo posto Rosberg, poi Bottas. Seguono Button, Magnussen e Alonso, Raikkonen nono.

GP Russia F1 2014: Classifica finale


1 Lewis Hamilton 1:31:50.744
2 Nico Rosberg +13.6 secs
3 Valtteri Bottas +17.4 sec
4 Jenson Button +30.2 sec
5 Kevin Magnussen +53.6 sec
6 Fernando Alonso +60.0 sec
7 Daniel Ricciardo +61.8 sec
8 Sebastian Vettel +66.1 sec
9 Kimi Räikkönen +78.8 sec
10 Sergio Perez +80.0 sec
11 Felipe Massa +80.8 sec
12 Nico Hulkenberg +81.3 sec
13 Jean-Eric Vergne +97.2 sec
14 Daniil Kvyat +1 Giro
15 Esteban Gutierrez +1 Giro
16 Adrian Sutil +1 Giro
17 Romain Grosjean +1 Giro
18 Pastor Maldonado +1 Giro
19 Marcus Ericsson +2 Giri
Rit Kamui Kobayashi +32 Giri
Rit Max Chilton +44 Giri

Classifica Mondiale Piloti F1 2014


1 Lewis Hamilton Mercedes 291
2 Nico Rosberg Mercedes 274
3 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 199
4 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 145
5 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 143
6 Fernando Alonso Ferrari 141
7 Jenson Button McLaren-Mercedes 94
8 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 76
9 Felipe Massa Williams-Mercedes 71
10 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 49
11 Sergio Perez Force India-Mercedes 47
12 Kimi Räikkönen Ferrari 47
13 Jean-Eric Vergne STR-Renault 21
14 Romain Grosjean Lotus-Renault 8
15 Daniil Kvyat STR-Renault 8
16 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 2

Classifica Mondiale Costruttori F1 2014


1 Mercedes 565
2 Red Bull Racing-Renault 342
3 Williams-Mercedes 216
4 Ferrari 188
5 McLaren-Mercedes 143
6 Force India-Mercedes 123
7 STR-Renault 29
8 Lotus-Renault 8
9 Marussia-Ferrari 2
10 Sauber-Ferrari 0
11 Caterham-Renault 0

GP Russia F1 2014: Gara Diretta Live


Giro 53:

Ultimi chilometri per Hamilton per eguagliare le 31 vittorie di Nigel Mansell
Giro 52: Penultimo giro
Giro 51: Hamilton doppia Ericsson senza problemi, intatno Bottas 1:41.534 giro veloce
Giro 50: negli ultimi quattro giri Bottas ha recuperato più di un secondo e mezzo da Rosberg
Giro 49: cinque giri al termine, intnanto miglior giro personale di Button
Giro 48: Rosberg e Bottas girano sugli stessi tempi, solo qualche millesimo di differenza tra i due
Giro 47: Giri veloci personali anche per Alonso e Ricciardo che sono vicinissimi
Giro 46: Giro veloce di Bottas 1:41.830, si porta a 4 secondi e mezzo da Rosberg
Giro 45: Ricciardo è a 390 millesimi da Alonso, prima della fine potrebbe attaccarlo
Giro 44: Bottas continua a limare decimi preziosi ogni giro.
Giro 43: Dieci giri al termine. Bottas guadagna sette decimi su Rosberg solo nell'ultimo giro, visto il degrado degli pneumatici del tedesco il finlandese potrebbe pensare di recuperarlo visto che è a 4.9 secondi.
Giro 42 Alonso tiene dietro Ricciardo
Giro 41: Ricciardo è dietro ad Alonso con un distacco di soli 6 decimi
Giro 40: Rosberg è a 18 secondi da Hamilton e ha Bottas dietro di 5 secondi
Giro 39: Raikkonen deve guardarsi le spalle, ha a un secondo Gutierrez, Perez e Massa.
Giro 38: Arriva Vladimir Putin nei Paddock
Giro 37: Rosberg abbassa ancora il suo primato di un decimo. Sembra improbabile ma potrebbe decidere di fare un altro pit stop. Bloccaggio per Kvyat dopo grandi problemi negli ultimi giri, ne approfitta Hulkenberg che lo sorpassa.
Giro 36: Nuovo giro veloce di Nico Rosberg, 1:42.551
Giro 35: Rosberg segna il giro più veloce della gara. Massa e Perez sorpassano in curva 3 Kvyat, in difficoltà per il consumo di carburante.
Giro 34: Bottas gira qualche centesimo più veloce delle Mercedes per la prima volta dopo il montaggio delle dure. Kvyat deve risparmiare benzina, cambia la mappatura della centralina del motore.
Giro 33: Giro veloce di Rosberg dopo 31 giri sulla stessa gomma. Intato i commissari danno 5 secondi di penalità a Grosjean per il contatto con Perez.
Giro 32: Le Mercedes sono ancora una volta in testa, terzo Bottas, poi le due McLaren di Button e Magnussen
Giro 31: Rosberg sorpassa Bottas e intanto Vettel torna ai box
Giro 30: La situazione attuale: Hamilton, Vettel, Bottas, Rosberg, Button, Magnussen, lonso, Riciardo, Gutierrez, Raikkonen, Bergne, Kvyat, Perez, Massa,Hulkenberg, Gosjean, Sutil, Ericsson, Maldonado.
Giro 29: Testacoda di Sutil dopo un piccolo conatto con Grosjean, però recupera subito e torna in pista.
Giro 28: Hamilton ai box, pit stop perfetto, l'inglese torna in pista al primo posto senza alcun problema. Pit Stop per Massa chemonta le gialle ancora una volta.
Giro 27: Pit Stop per Bottas e Magnussen. Vettel prende il secondo posto ma dovrà passare dai box
Giro 26: Pit Stop per Alonso, problemi con la gomma anteriore sinistra, rientra in ottava posizione, intnto Rosberg supera Raikkonen
Giro 25: Rosberg è settimo a meno di un secondo da Raikkonen, intanto Pit Stop per Hulkenberg
Giro 24: Vergne ai box, pit stop perfetto e torna in pista quattordicesimo dietro a Ricciardo
Giro 23: Button ai box, rientra nono dietro a Rosberg
Giro 22: Hamilton ha 10 secondi di vantaggio su Bottas e 44 su Rosberg
Giro 21: Pit stop per la Toro Rosso di Kvyat
Giro 20: Rosberg sorpassa Perez in curva 2, gran sorpasso all'interno pulito e preciso, ora è all'inseguimento di Kvyat
Giro 19: Rosberg è alle spalle di Perez, presto cercherà di attaccarlo
Giro 18: 35 giri al termine, tra qualche giro potrebbero iniziare i pit stop
Giro 17: Rosberg è undicesimo ma il suo distacco, dopo i pit stop di chi non si è ancora fermato, gli permetterà già ora di stare davanti ad Alonso.
Giro 16: Hamilton gestisce la benzina, prende le staccate rilasciando qualche decina di metri prima così da risparmiare carburante. Nonostante questo è comunque il più veloce in pista.
Giro 15: la situazione : Hamilton, Bottas, Button, Alonso, Magnussen, Vettel, Vergne, Raikkonen e Kvyat. Rosberg è dodicesimo, Massa tredicesimo dopo il cambio gomme al primo giro
Giro 14: Ricciardo è diciassettesimo, intanto Hamilton allunga a 4 secondi su Valtteri Bottas
Giro 13: Ritiro per la Marussia di Max Chilton
Giro 12: Pit Stop per Ricciardo, monta le gomme bianche, le più dure del weekend russo. Rosberg è quattordicesimo, Massa quindicesimo, si ripropone con 13 posizioni di distanza il confronto Mercedes Williams
Giro 11: Bottas ha guadagnato qualcosa su Hamilton, intanto pit stop per Chilton
Giro 10: Bottas ha 2.7 secondi di ritardo su Hamilton, ottima prestazione per la Williams
Giro 9: Ricciardo ha dei problemi all'anteriore sinistra nella parte interna del battistrada, non sembra blistering ma più un taglio probabilmente dovuto ad un leggero contatto nei primi giri in bagarre
Giro 8: Bottas gira quasi sugli stessi tempi di Hamilton, Rosberg intanto ha recuperato 5 posizioni, è sedicesimo.
Giro 7: Vettel allunga leggermente ancora su Ricciardo
Giro 6: Alonso è molto vicino alla McLaren di Button, potrebbe attaccarlo, intanto Vettel ha fatto un paio di lunghi leggeri e Ricciardo si è avvicinato molto
Giro 5: Raikkonen sorpassa Kvyat. La situazione attuale: Hamilton, Bottas, Button, Alonso, Magnussen, Vettel, Ricciardo, Vergne, Raikkonen e Kvyat.
Giro 4: Hamilton riprende il ritmo, guadagna 3 decimi a giro su Bottas. Intanto Rosberg è in ventesima posizione dopo il bloccaggio in staccata alla curva 1
Giro 3: Grande sorpasso di Vergne su Magnussen. La McLaren però si riprende la posizione in curva 13 dopo qualche problema ai freni per la Toro Rosso
Giro 2: Bottas sta girando più veloce di Hamilton, i due sono in prima e seconda posizione. Intanto Rosberg dovrà andare fino in fondo con la gomma media.
Giro 1: Nico Rosberg subito ai box come Massa per il pit stop, cambio strategia dopo un bloccaggio che gli ha causato vibrazioni all'anteriore per spiattellamento
13:04 Partenza emozionante, tanti lunghi e fuoripista, Rosberg davanti a Hamilton ma poi restituisce la posizione
13:03 Piloti schierati, pochi istanti al via
13:00 I semafori si spengono e parte il giro di formazione del GP Russia F1 2014
12:58 Due minuti al via del primo Gran Premio di Formula 1 in Russia
12:55 I piloti entrano nelle monopoto e si preparano per la partenza
12:52 Il pensiero dei piloti è a Jules Bianchi ed alla sua famiglia con il francese che sta lottando in ospedale in Giappone dopo il grave incidente di Suzuka
12:50 Meteo soleggiato a Sochi, temperatura piacevole e tutto pronto per il primo Gran Premio di Russia di Formula 1.

";i:2;s:4726:"

GP Russia F1 2014: Qualifiche Diretta Live, Hamilton in Pole, poi Rosberg e Bottas

GP Russia F1 2014: Diretta Live Qualifiche del Gran Premio di Sochi, Pole position per Hamilton, poi Rosberg e Bottas. Vettel undicesimo Alonso ottavo.

F1 Hamilton Rosberg Formula 1

14:00 bandiera a scacchi, Pole per Hamilton, poi Rosberg, Bottas, Button, Kvyat, Magnussen, Ricciardo, Alonso, Raikkonen e Vergne
13:59 Hamilton si migliora ancora 1:38.513, la Pole è sua
13:57 Rosberg si migliora ma non riesce a passare davanti al compagno di squadra
13:56 Pole position provvisoria per Lewis Hamilton con 1:38.647
13:54 Rosberg prende la prima posizione con 1:38.946, dietro di lui si infila Bottas
13:53 Hamilton chiude il suo primo giro veloce in 1:39.980, un tempo alto per lui
13:52 Ricciardo prende la prima posizione con 1:40.076
13:51 Subito in testa Raikkonen, seguito da Bottas, Magnussen, Alonso e Button
13:48 Semaforo verde, parte la Q3, tutti subito in pista visto che le gomme reggono per molti giri
13:44 La classifica della Q2: Hamilton, Rosberg, Bottas, Magnussen, Button, Ricciardo, Alonso e Raikkonen
13:42 Sebastian Vettel non è riuscito, a sorpresa, a passare in Q3 con la Toro Rosso che ha invece portato entrambi i piloti nella top ten del Gran Premio di Sochi.

GP Russia F1 2014: Q2


13:41

Eliminati in Q2: Vettel, Hulkenberg, Perez, Gutierrez, Sutil e Grosjea
13:40 A rischio esclusione Perez, Hulkenberg, Gutierrez, Sutil, Vettel e Grosjean, ma Raikkonen è decimo.
13:39 Alonso è in ottava posizione con un secondo e quattro decimi di ritardo
13:37 Vettel si migliora ma rimane a rischio esclusione, è a +2.796
13:35 Alonso è settimo con un secondo e 587 millesimi di ritardo da Hamilton
13:34 La classifica a 5 minuti dal termine: Hamilton, Rosberg, Bottas, Magnussen, Button, Kvyat, Ricciardo, Perez, Vergne.
13:32 Bottas si mette davanti a Rosberg per 8 mikllesimi, ma poi Hamilton abbassa il primato di 6 decimi con 1:38.338
13:31 Rosberg passa in testa e scende per la prima volta al di sotto dell'1:39
13:30 Ricciardo è terzo ditro a Perez e Button che ha appena preso la testa della classifica
13:29 Perez chiude in 1:40.163
13:28 Iniziano i giri lanciati
13:26 Scende in pista anche Hamilton
13:25 Inizia la Q2, semaforo verde, scende subito in pista Perez con la Force India

GP Russia F1 2014: Q1


13:20

Esclusi dalla Q1: Ericsson, Massa, Kobatashi, Maldonado e Chilton
13:18 Bandiera a scacchi, ultimi tentativi per i piloti a rischio taglio
13:16 Massa in difficoltà è diciassettesimo e probabilmente non passerà il taglio anche se continua a girare
13:15 continua a migliorarsi Valtteri Bottas
13:14 Problemi alla monoposto di Felipe Massa, la Williams si trova dunque ad avere un pilota all'ultimo posto ed uno al terzo dietro alle Mercedes
13:13 1:38.759 Hamilton scende al di sotto del muro dell'1 e 39 prendendo nuovamente la testa della classifica
13:10 Valtteri Bottas scavalca Alonso e si piazza in terza posizione con un ritardo di 719 millesimi
13:08 Fernando Alonso prende il terzo tempo assoluto a +1.252 su Rosberg
13:06 Rosberg è il primo a scedere al di sotto del minuto e 40, 1:39.292 ed un distacco di 769 millesimi sul compagno di squadra.
13:05 Il primo giro veloce di Lewis Hamilton lo porta subito in testa davanti con un 1:40.061, oltre un secondo più veloce di Kvyat
13:03 Iniziano i primi giri lanciati
13:01 esce subito anche Lewis Hamilton
13:00 Semaforo verde, iniziano le qualifiche del GP di Russia, subito in pista Romain Grosjean
12:55 I piloti iniziano a prepararsi ed entrano negli abitacoli delle loro monoposto, cinque minuti al via
12:50 Meteo soleggiato e temperatura piacevole a Sochi, tutto pronto per le qualifiche del primo Gran Premio di F1 in Russia della storia.

";i:3;s:3189:"

GP Russia F1 2014: Mercedes in testa anche nelle Libere 3

GP Russia F1 2014: Mercedes imprendibili anche nelle libere 3, Alonso ottavo e Vettel decimo.

Mercedes F1 2014
GP Russia F1 2014: cambia il giorno ma non il risultato. Anche nella terza sessione di prove libere del sabato sul neonato circuito di Sochi le Mercedes hanno imposto il loro passo così come accaduto ieri nelle prime due sessioni di prove. Lewis Hamilton ha prevalso sul compagno di squadra Nico Rosberg, dimostrandosi l'unico pilota al momento in grado di completare un giro del circuito russo in meno di un minuto e 39 secondi.

Il suo tempo, di un minuto 38 secondi e 726 millesimi, è stato infatti il più veloce di giornata ed ha permesso all'inglese di staccare di 290 millesimi Nico Rosberg. Il tedesco non è infatti andato oltre l'1:39.016 ma cercherà di recuperare qualche decimo durante le qualifiche che scatteranno oggi pomeriggio alle 13:00 ora italiana. L'unico a poter pensare di impensierire le Mercedes è stato Valtteri Bottas. La Williams del finlandese è infatti riuscita a stabilire un tempo degno di nota, 1:39.097, solo 81 millesimi più lento di Nico Rosberg facendogli segnare un ritardo di 371 millesimi su Lewis Hamilton.

Tutti gli altri piloti non sono però riusciti a contenere il distacco al di sotto del secondo. In quarta posizione la Red Bull di Daniel Ricciardo è a 1.029 da Hamilton con un tempo di 1:39.755. A un secondo e due decimi anche Felipe Massa con la seconda Williams che è l'ultimo pilota ad aver girato al di sotto del minuto e quaranta scondi con un tempo di 1:39.954. Dopo di lui, in ordine Daniil Kvyat, Kimi Raikkonen, Fernando Alonso, Jean Eric Vergne e Sebastian Vettel, con il futuro ferrarista che ha chiuso la top ten. Problemi invece per Pastor Maldonado che non è sceso in pista e non ha dunque segnato alcun tempo.


GP Russia F1 2014: Prove libere 3

1 Lewis Hamilton 1:38.726
2 Nico Rosberg 1:39.016 +0.290
3 Valtteri Bottas 1:39.097 +0.371
4 Daniel Ricciardo 1:39.755 +1.029
5 Felipe Massa 1:39.954 +1.228
6 Daniil Kvyat 1:40.009 +1.283
7 Kimi Räikkönen 1:40.011 +1.285
8 Fernando Alonso 1:40.151 +1.425
9 Jean-Eric Vergne 1:40.205 +1.479
10 Sebastian Vettel 1:40.338 +1.612
11 Jenson Button 1:40.355 +1.629
12 Nico Hulkenberg 1:40.669 +1.943
13 Sergio Perez 1:40.699 +1.973
14 Adrian Sutil 1:41.146 +2.420
15 Esteban Gutierrez 1:41.520 +2.794
16 Romain Grosjean 1:41.915 +3.189
17 Kevin Magnussen 1:42.436 +3.710
18 Marcus Ericsson 1:43.109 +4.383
19 Kamui Kobayashi 1:43.975 +5.249
20 Max Chilton 1:44.737 +6.011
21 Pastor Maldonado

";i:4;s:2035:"

GP Russia F1 2014: il resoconto delle libere 1 e 2

2014_russia_gp_hamilton

Gp Russia F1 2014: Nico Rosberg e Lewis Hamilton hanno stabilito il miglior tempo nella prima e nelle seconda sessione di prove libere. Il tedesco della Mercedes – come riportano i colleghi di Motorsportblog – ha preceduto di 65 millesimi l’attuale capoclassifica, nonostante un problema tecnico che lo ha tenuto ai box per una parte delle libere. In terza e quinta posizione le McLaren di Jenson Button e Kevin Magnussen, inframmezzate dalle Ferrari di Fernando Alonso. In difficoltà le Red Bull: Daniel Ricciardo (12°) e Sebastian Vettel (14°) sono entrambi nella seconda metà della classifica, ancora alla ricerca del giusto assetto.

Il secondo turno ha sorriso alla Mercedes di Hamilton, capace di rifilare ben 9 decimi al compagno di squadra (4°) e decisamente più veloce degli avversari in termini di passo gara. L’inglese è seguito dall’ottimo Magnussen e da Alonso, mentre le Williams hanno riscattato la prestazione opaca dal mattino ed hanno chiuso in 5° (Bottas) e 7° posizione (Massa). Raikkonen ha chiuso 11° e lontano oltre 2 secondi dall’inglese. Meglio non è andata alle Red Bull, nuovamente in crisi: Vettel non è mai riuscito a trovare il giusto passo, mentre Daniel Ricciardo si è fermato a 8 minuti dalla fine per un problema al motore.

Per i tempi ed i distacchi vi rimandiamo a Motorsportblog.

";i:5;s:2517:"

GP Russia F1 2014: gli orari su SKY e sulla RAI

Il Gran Premio di Russia è il quartultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 2014. Sul nuovissimo circuito di Sochi le monoposto di Formula 1 correranno per la prima volta in Russia, su una pista che nessun team conosce e che ogni pilota dovrà imparare a conoscere durante le prove libere del venerdì visto che i sofisticati simulatori in questo caso potrebbero non bastare. Il circuito di Sochi è lungo 5.853 metri ed i piloti dovranno completare 53 giri durante la gara di domenica che si correrà alle 13.00 ora italiana. L'autodromo di Sochi si caratterizza per ben 18 curve, molte delle quali ad angolo retto ed altre davvero impegnative. Basti pensare che la curva 3 è la più lunga del Mondiale di Formula 1 e solleciterà molto gli pneumatici delle monoposto.

Nonostante ciò Pirelli ha deciso di portare le mescole medie e morbide, con i team che dovranno giocare molto sull'aerodinamica per ottenere una configurazione adatta ai lunghi rettilinei ma anche alle lente curve nelle quali sarà fondamentale l'aderenza e la trazione in uscita. Come per tutta la stagione però le Mercedes appaiono comunque le favorite per la vittoria con le Red Bull che potrebbero però dire la loro, così come le Williams.

Viste le ultime notizie in casa Ferrari, per i tifosi della Rossa sarà molto importante osservare Sebastian Vettel che l'anno prossimo prenderà il posto di Fernando Alonso al volante della monoposto di Maranello. Oltre allo spettacolo però i pensieri di pubblico ed addetti ai lavori sarà però in Giappone dove proprio in queste ore Jules Bianchi sta lottando in ospedale dopo il gravissimo incidente di Suzuka.

Gp Russia F1 2014: orari e dirette tv Sky e Rai


Venerdì 10 ottobre

08.00-09.30 Prove libere 1 | diretta Sky Sport F1 HD, differita Rai Sport 2 ore 12.30
12.00-13.30 Prove libere 2 | diretta Sky Sport F1 HD, differita Rai Sport 2 ore 22.00

Sabato 11 ottobre
10.00-11.00 Prove libere 3 | diretta Sky Sport F1 HD
13.00-14.00 Qualifiche GP Russia F1 | diretta Sky Sport F1 HD, differita Rai 2 ore 16.50

Domenica 12 ottobre
13.00 GP Russia F1 2014 |diretta Sky Sport F1 HD, differita Rai 2 ore 21.00

";}}

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: