Alfa Romeo: indiscrezioni sul piano industriale 2011-2014


La strategia prevede “il rilancio dell’Alfa Romeo”. Concetto ormai abusato, esposto in tutte le salse e declinazioni. Ora, però, ci sono i prodotti. Non più solo parole o buone intenzioni, ma anche sette vetture pronte per essere lanciate nel prossimo triennio. E allora, analizzando la tabella e le precedenti indiscrezioni, si può ricostruire con particolare attendibilità il futuro del marchio milanese. Il 2011 sarà l’ultimo anno di quiete, prima di assistere alla tanto attesa riscossa.

Nel 2012 verranno lanciate le 4C ed il SUV compatto di segmento C, destinato quindi a sfidare le Ford Kuga e Volkswagen Tiguan. L’anno seguente toccherà alle Giulia berlina e Sportwagon, MiTo 5 porte e Spider, mentre nel 2014 si completerà l’offerta con il SUV di segmento D. In questo programma vanno ancora collocate le MiTo facelift e Giulietta facelift , che potrebbero debuttare rispettivamente a 2012 e 2014 inoltrato.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 144 voti.  
109 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO