Lamborghini Gallardo Tricolore

Scritto da: -

Lamborghini Gallardo Tricolore

Lamborghini presenta la prima immagine della Gallardo Tricolore, versione celebrativa dei 150 anni dell’unità d’Italia, che sarà svelata il prossimo 16 marzo all’inaugurazione della mostra “Stazione Futuro. Qui si rifà l’Italia” presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino, nell’ambito di “Esperienza Italia 150”, una serie di iniziative organizzate sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

La Gallardo Tricolore è riconoscibile per la verniciatura bianca con specchietti neri ed una fascia tricolore che attraversa la carrozzeria ed è riportata anche sul sedile del guidatore, secondo lo stesso schema cromatico già visto sulla Gallardo LP 550-2 Valentino Balboni. Al momento Lamborghini non ha comunicato nè i dettagli tecnici nel modello, nè il numero di esemplari in cui la Tricolore sarà realizzata.

Vota l'articolo:
3.98 su 5.00 basato su 170 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    qualcuno mi spiega perchè gli specchietti li hanno verniciati di nero? non ne potevano fare uno verde e uno rosso "sfruttando" la vernice bianca del resto della carrozzeria? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: giaserg

    Speriamo TP, bellissima questa livrea, molto af corse, ed a me non me ne frega niente dell'audi dei crucchi, l'importante è che continui cosi, tanto la lambo è sempre italiana! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Ne voglio una! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Se fosse italiana non sarebbe gestita dai crucchi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Stupenda. Sempre più meravigliosa ma…. Basta con l'ennesima versione speciale della Gallardo. Ce n'è proprio bisogno?!?!? BRAVI!!! MA BASTA!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: dssssssss

    Bella…chissà se avrà le stesse specifiche tecniche della Balboni. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: manuelebiondo

    BELLISSIMA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    beh, bisogna arrivare all'anno prossimo, quando uscirà quella tutta nuova con telaio in carbonio: sono attese varie serie "speciali" per dare un po' di visibilità ed rinfrescare l' appeal ad un modello che, per quanto rinnovato profondamente nella sostanza due anni fa (LP560 e poi LP570 SL) ha pur sempre la stessa linea da oltre sette anni Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    fantastica. superba. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    l'arte di fare auto Italiana punto!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: mitch

    Se lamborgini è dei crucchi perché non portano la sede in Germania? Perché una lamborghini tedesca non venderà mai quanto una Lamborghini italiana e quindi Lamborghini è italiana nello spirito e in tutto! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: chianticlassico

    @ 4 loro saranno pure dei crucchi…ma noi siamo stati duri come il cemento armato a lasciarcela scappare…prima dalla Chrysler e poi dal gruppo VW Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: churchy

    Bella, come sempre. Ma ne serviva davvero un'altra di versione "speciale" della Gallardo? Personalmente le trovo abbastanza speciali anche senza adesivi. Forse sono i dati di vendita a non essere abbastanza speciali…:/ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    le auto escono dalla catena di montaggio qui a S. Agata, sono verniciate a Modena: dov'è che è tedesca questa macchina? Il 35% della Ferrari è di Mediobanca, ma mica la fanno i cassieri… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Ma come fate a considerare "italiana" una cosa che - di ITALIANO - ha soltanto lo stemma sul cofano? Tutta la progettazione delle Lambo avviene all'estero, pezzi dello storico V12 vengono prodotti all'estero, a Sant'Agata Bolognese è rimasto solo l'assemblaggio finale e il museo. Onore ad Audi per come ha fatto rinascere un marchio glorioso (che alla fine degli anni '90 era dato per morto) e per quello che sta facendo… ma venire anche a spacciarci quest'auto per "italiana" è proprio una barzelletta! #11: Che lo spirito della Lamborghii sia italiano, ci può stare… ma vorrei tanto vedere come riusciresti a distinguere il telaio di una Gallardo da quello di una R8 :-D #12: In questo caso, si è vista tutta la differenza manageriale tra Enzo Ferrari e Ferruccio Lamborghini. Ferrari ha resistito con le unghie e con i denti a Ford, e alla fine è riuscito a far rimanere la sua azienda italiana. Lamborghini, dopo appena 10 anni dalla nascita, era già costretto a "svendere" agli stranieri ciò che aveva creato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    #14: Non inventarti stupidaggino solo per avere ragione… l'85% di Ferrari è in mano a Fiat SpA, il 10% a Piero Ferrari, e il restante 5% al fondo arabo Mubadala. Le Ferrari vengono pensate, progettate e costruite in tutte le loro parti a Maranello.; tutti i suoi uomini chiave (presidente, amministratori, direttori dei reparti…) sono italiani. Le Lambo - come hai detto tu - a Sant'Agata Bolognese ormai vengono solo assemblate e verniciate, e il management dell'azienda viene tutto da Ingolstadt… ce ne vuole per trovare un briciolo di italianità da queste parti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: nander

    Come mai gli altri marchi italiani non presentano modelli commemorativi per i 150 anni? Del resto cosa ci si può aspettare da Fiat che se ne è pure fregata dei 100 anni di Alfa Romeo… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    #13: In effetti, Lamborghini l'anno scorso ha perso il 14% del fatturato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Cmq, trovo abbastanza strano parlare di modello "commemorativo" per una Gallardo bianca a cui è stata semplicemente pitturata sopra una banda tricolore… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: haldex

    ne faran 150….. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: haldex

    o 1000 come i Garibaldini…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Tutta la Murcielago prima e la LP 700 ora (motore compreso) è prodotta a S.Agata: solo la meccanica della Gallardo viene dallo stabilimento Audi ungherese, ma la macchina è progettata e costruita qui. Al pari del telaio in carbonio della LP700 e della futura Gallardo: son progettati e costruiti a Sant'Agata. Vorrei ricordarvi che un bel po' di roba montata su una Ferrari viene dall'estero, i proprietari sono ormai più Mediobanca e gli Arabi che la Fiat, ma è una marca italiana lo stesso. E poi basta con questa storia che la Lamborghini è tedesca: il direttore del reparto ricerca e sviluppo (Maurizio Reggiani) è italiano, la Lamborghini è stata di proprietà svizzera, francese, malese o indiana (non lo ricordo nemmeno più…) e pure in amministrazione controllata, ma è sempre stata una casa Italiana lo stesso. E adesso bimbominkiotti di serie B, tornatevene a guidare la vostra 500 fatta 100% in Polonia ed andatene fieri… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    COSA avrà mai di speciale una Gallardo, bohh!! Il esign può piacere o meno ma chi l'haprovata, mi riferisco alla trazione 4, sa che è una car talmente legnosa e vuota sotto i 5mila rpm, che sinceramnte i soldi che costa se li possono anche sognare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    update: x non parlare di quella schifezza di cambio e-gear, che se lo sfrutti troppo ti lascia sempre x strada con quel messaggio del kaz! che ti dice " anomalia al cambio,ecarsi da una officina", ma x favore va!!!! PS! 430Scuderia, tutta vita!!!!! Byee Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: marco0390

    a chi sostiene che lamborghini è più italiana che tedesca: <a href='http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini' rel='nofollow'>http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini</a> <a href='http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini_Gallardo' rel='nofollow'>http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini_Gallardo</a> <a href='http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini_V10' rel='nofollow'>http://it.wikipedia.org/wiki/Lamborghini_V10</a> mi pare che la frase "Il V10 è un motore progettato e sviluppato nel 2003 da Audi per essere montato sulla supercar Gallardo" dica abbastanza già da sola senza contare che deriva dal 5 cilindri in linea audi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: lambo96

    tutti a dire basta con le edizioni speciali delle gallardo…ok forse hanno stufato…ma della porsche cosa dobbiamo dire????carrera,carrera s,4s,gts,gt3,gt3 rs,gt2 ecc… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: Andrea89jack

    #1 LIUCHI è carbonioooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: marco0390

    comunque il 5% di azioni che aveva comprato una società finanziaria degli Emirati Arabi Uniti è stato riacquistato lo scorso anno da fiat quindi gli unici azionaristi sono fiat e piero ferrari. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    questa si che e'una vettuare. mica le nuove ferrari. ridicole……. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: herrer

    italia+germania=perfezione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    <a href='http://www.youtube.com/watch?v=mAjCL5fXarw' rel='nofollow'>http://www.youtube.com/watch?v=mAjCL5fXarw</a> guardatela, e pregate di poterla almeno vedere dal vivo: è un capolavoro, fatto in italia, progettata da ingegno italiano, costruita grazie anche a capitale e tecnologia tedesca che come noto è la migliore del mondo, ottenendo come risultato un connubio imbattibile di bellezza, potenza, tecnologia e qualità costruttiva. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: @22

    guarda che mediobanca di ferrari non detiene proprio una mazza… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: la figa bella!!!

    @ la pulce 2 mi basta la enzo ferrari al posto di sto copia incolla!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: la figa bella!!!

    <a href='http://www.youtube.com/watch?v=Sxthhgth8cs&feature=feedf' rel='nofollow'>http://www.youtube.com/watch?v=Sxthhgth8cs&feature=feedf</a> anche il cane non ne può fare a meno di fotografarsi vicino a codesto mostro ( altro che aventatot) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    praticamente gli hanno attaccato solo un adesivo tamarro… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Alcune parti che richiedono l'elevato know-how di Ingolstadt nel trattare l' allumino vengono co-progettate con Audi e prodotte in parte nelle carpenterie del marchio tedesco, la definizione del prodotto e lo stile sono definiti dal marketing tedesco (che finora ha evidentemente puntato all' "italianità"), ma il progetto e soprattutto lo sviluppo sono emiliani fino al midollo. Si può dire che Lamborghini è tedesca allo stesso modo in cui le Ferrari sono torinesi, visto che a Maranello si affidano al Centro Ricerche Fiat. @marco0390 (#28) et. al. : wikipedia è sì una fonte per soddisfare certe curiosità, ma spesso è incompleta o contraddittoria tra le varie traduzioni, ad esempio nella pagina inglese sul V10 di Sant'Agata: "The Lamborghini V10 is a ninety degree (90°) V10 petrol engine which was developed for the Lamborghini Gallardo automobile, first sold in 2003. This is only the third internal combustion engine developed by Automobili Lamborghini S.p.A., for use in the Gallardo, and the first engine developed by the company after they were acquired by AUDI AG - part of the Volkswagen Group. As such, it shares components and technology from other members of the group, specifically Audi." "condividere componenti e tecnologia con altri membri del gruppo specialmente Audi" è ben diverso da "“Il V10 è un motore progettato e sviluppato nel 2003 da Audi " Cerchiamo -in ogni campo- di informarci nel modo più completo, non fermiamoci al primo risultato di Google. Che per altro di solito è sponsorizzato… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Perché non fanno la gallardo adidas? Ha sempre tre strisce. O la gallardo pablo escobar, dove é una delle strisce é stata ...tirata via, o la gallardo americana, dove ci sono anche le stelle, la gallardo di pasqua, con un uovo lindt sul sedile passeggero. Fatemi il piacere! Una festa inutile, inoltre, per come siamo messi in italia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    Il V10 Lamborghini montato sulle Gallardo è in toto un motore sviluppato, progettato e realizzato da Audi, tanto che sulle fusioni appare il marchietto VAG Audi…che poi il tutto sia un magnifico prodotto, non fa testo, di Lamborghini, purtroppo nelle Gallardo vi è assai poco. Se poi passate di fronte alla sede di Sant'Agata Bolognese, e io ci passo spesso, è triste vedere quasi in esclusiva auto AUDI con la targa IN che sono le vetture in dotazione a dirigenti e dipendenti dotati di benefit…di italiano amici li non c'è più tanto…purtroppo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    per certo so che nel 2008 Mediobanca aveva il 35% di Ferrari e Mubadala almeno il 5%: la Fiat si è ricomprata le sue quote (oppure ha pagato i debiti con Mediobanca…). Fatto sta che l'assetto di una grande società è molto mutevole e può variare nel giro di poche settimane molto rapidamente: è un pezzo che si vocifera un interessamento della VAG (si, la Volkwagen…) per la Ferrari, per cui potrebbe anche succedere che la Ferrari diventi la sorella più snob e nobile della trasgressiva e sfrontata Lamborghini nell'impero automobilistico VAG… Detto questo, l'identità dell'azienda rimane quella, a prescindere da chi la possiede. Alla Lamborghini la VAG ha fatto solo bene e pure molto, così come alla Ferrari ha fatto bene la Fiat: purtroppo in pochi hanno avuto occasione di toccare con mano la qualità costruttiva sottopelle di Ferrari ante Fiat e Lamborghini ante Chrysler (si perchè prima della VAG la Lambo era della Chrysler…) Artigianale puro vuol dire affidabilità da schifezza, a meno che i costi non siano proibitivi (vedi Pagani, che pure ha il grosso aiuto di Mercedes per il motore): un mix di artigianale con industriale invece funziona benissimo e dà ottimi risultati. Un Fabbrica come Lamborghini, senza un grosso gruppo alle spalle, non può sopravvivere: con la VAG dietro è una meraviglia, dato che la VAg ci mette quello che la Lambo non ha e viceversa. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    @VeroEretico: io ogni tanto chiamo in fabbrica per qualche casino o pezzo di ricambio: mi risponde sempre uno con nome italiano che parla italiano e non tedesco, mai parlato con tedeschi nè di nome nè di lingua. Probabilmente i massimi dirigenti (numericamente pochi e comunque non tutti) sono tedeschi (e vorrei anche vedere), ma il 95% almeno è italiano. Quando la ditta era Svizzero-Francese il direttore era uno straniero: e allora? La Diablo è nata sotto la Chrylser: embè? che è, brutta? Sul fatto che le auto in benefit siano targate Ingolstadt, che è un male? se andavi alla Ferrari qualche anno fa vedevi solo delle targhe Torino: è un problema grave se non son targhe modenesi? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: Ninoggd

    secondo me sarà prodotta in 150 esemplari!! =) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    @15 "differanza impreditoriale tra enzo ferrari e ferruccio lamborghini" hahaha!! Si infatti Lamborghini ha messo su tre fabbriche (auto, trattori, bruciatori) che ha venduto per ritirarsi in campagna (non perché andavano male ma perché si è ritirato nota bene). Enzo ferrari (era comunque un gran uomo) ha venduto Ferrari a Fiat perchè stava per andare in fallimento e mancavno soldi per il reparto corse. Dovresti sapere le cose prima di scriverle Da Ferruccio in poi la Lamborghini è sempre finita in mani straniere; non vi piace? Compratela! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: danyele-world

    #42: Già, invece Enzo Ferrari ha "soltanto" creato le automobili più famose del mondo… ma leggi qualche libro sulla storia dell'automobilismo prima di scrivere certe caxxate! Prima dell'arrivo di Audi, Lamborghini è sempre stata un'azienda in perdita, sull'orlo del fallimento (NESSUNA azienda sana cambia proprietario ogni 6/7 anni, com'è successo a Lambo fino al '98: spero che tu riesca a capire questo semplice concetto finanziario). Ferruccio Lamborghini creò le Lambo proprio per sfidare Enzo Ferrari: risultato, Enzo Ferrari è rimasto alla guida della sua azienda fino alla morte; Ferruccio Lamborghini dopo 10 anni è stato COSTRETTO a cedere la maggioranza dell'azienda per non farla fallire, ed è dovuto tornare a pensare solo ai suoi trattori… "si è ritirato", come no… AH AH AH… davvero bella questa!!! :-D Anche Ferrari in quegli anni aveva gli stessi problemi finanziari, ma Enzo Ferrari cedendo il 50% a FIAT è riuscito a trovare il modo di dare stabilità all'azienda e a farla rimanere ITALIANA, e contemporaneamente rimanendone il capo, con pieni poteri decisionali. Entrambi sono arrivati al vertice, ma Enzo, a differenza di Ferruccio, ha saputo rimanerci! E questi sono FATTI incontrovertibili. Poi, libero di credere alle tue belle favolette… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    #43 dovresti imparare a leggere tutto prima di rispondere: 1)non ho mai parlato male delle Ferrari auto 2) "è tornato a fare trattori" peccato che la fabbrica di trattori venne venduta a SAME nel 1970 mentre la Lamborghini automobili nel 1972 ad un banchiere svizzero amico di ferruccio (vendette prima il 51% poi nel 1974 il restante 49) e questi sono i fatti che piacciono tanto a te. 3)continuò con i bruciatori e condizionatori solo per altri 6 anni, fondò la Lamborghini oleodinamica e poi si ritirò in tenuta Toscana, faceva anche un vino il cui nome che non mi ricordo aveva qualche cosa a che fare con la miura 4) se non ritieni che un uomo non sia un bravo imprenditore dopo che ha fondato 4 imprese con un buon andamento (ebbe un grosso calo di vendite con la crisi petrolifera sia per i trattori che per le auto, come tutti in quel periodo) evidentemente hai idee alquanto confuse, o forse il denigrare il fondatore della casa automobilista avversaria alla tua beniamina ti piace particolarmente, detto tra noi a me frega ben poco ma mi pareva giusto difendere una persona che ha fatto il suo lavoro, poi come sono le auto è differente, la Gallardo del post ad esempio era vecchia già con la scuderia adesso che c'è la 458 (e la GT2) sembra invecchiata di colpo ancora di più, certo che comunque mi piacerebbe averne una. La realtà è che Ferrari ha avuto il grande pregio (parlando sempre di imprenditore e non di auto) di vendere ad una Azienda italiana (con una solidità finaziaria molto più alta di qualsiasi persona singola), Ferruccio preferì un amico che purtroppo era svizzero (e che comunque non aveva la disponibilità dell'intera fiat) allora entrambi hanno fondato un'azienda automobilistica che poi hanno entrambi venduto, Ferruccio secondo te sarebbe un peggior imprenditore, pur avendo fondato e mantenuto 4 aziende (anche questi sono fatti), solo perchè ha venduto ad uno svizzero? francamente mi pare un ragionamento poco serio, poi se il tuo amore (condivisibile anche) per Ferrari ti fa vedere questo va bene fai quello che vuoi. Non ho detto che lamborghini sia meglio di Ferrari anzi nel campo puramente automobilistico la Ferrari è la migliore, ma sei stato tu a partire dicendo che Ferruccio Lamborghini era un fallito, e la cosa non mi sembra vera, poi libero di pensarla come vuoi.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by:

    @ponch851: Cos'è, eri un suo parente per caso? Non capisco altrimenti tutto questo tuo fervore nel decantare le gesta di Ferruccio Lamborghini. TU dovresti imparare a leggere tutto prima di rispondere… non mettermi in bocca parole che non ho mai detto: non ho MAI detto che hai parlato male della auto Ferrari, e SOPRATTUITTO non ho MAI affermato che Ferruccio "era un fallito" (rileggiti i miei commenti), dato che i suoi soldi comunque se li ha fatti… ho solo posto l'accento sulla sua storia manageriale. Dato il fatto palese che ti inventi miei "presunti" giudizi solo per aver ragione, potrei benissimo salutarti e chiuderla qui, ma rispondo cmq alle tue accuse: Ora, ammetto senza alcun problema di preferire una Ferrari rispetto ad una Lamborghini :-) (apro parentesi - alla base di ciò, parlando prettamente di auto, non mi esalta troppo una casa che, pur sfornanto delle auto stupende, dal 1973 ripropone sempre la stessa tipologia di auto, con la stessa identica linea a cuneo, vedi Countach > Diablo > Murcielago > Aventador - chiusa parentesi). Detto questo, ciò non vuol certo dire che "tifo" Ferrari e mi diverto a denigrare le altre case automobilistiche: semplicemente, esprimo la mia opinione, talvolta a favore, talvolta (come adesso) a sfavore. Non sto certo diffamando la persona, né mi permetto di farlo: se rileggi con attenzione i miei miei commenti precedenti, vedrai che ho sempre e solo parlato delle sue scelte finanziarie, non certo umane. Se non hai compreso questo, io non so che fare… Personalmente, SI', reputo "non bravo" un imprenditore che apre 4 aziende ma alla fine riesce a gestire bene solo una piccola azienda agricola (che tanto per la cronaca, non era in Toscana ma in Umbria - ci sono anche stato - infatti il vino si chiamava "Colli del Trasimeno"). "Mantenere" 4 aziende vuol dire portarle avanti stabilmente, in prima persona, ed assicurargli un futuro solido. Non vuol certo dire aprirle, fare un po' di cassa e poi venderle al primo che passa, se poi falliranno o no chissenefrega… ora, con Lamborghini automobili, Ferruccio non ha fatto nulla per "mantenere" l'azienda: alla prima difficoltà, la crisi petrorifera dei primi anni settanta, ha VENDUTO, oltretutto ad un tizio dalle dubbie potenzialità (e non venirmi a dire che Lambo non poteva attirare acquirenti + affidabili…); e nota bene, che la crisi ci fu anche per le altre case sportive italiane, Ferrari (che entrò nel Gruppo Fiat) e Maserati (che infatti passò da Citroen a DeTomaso). Con buona pace per Ferruccio, Enzo Ferrari si comporto in maniera ben + arguta, e i risultati si sono visti: nonostante gli alti e bassi di Fiat, la Ferrari non ha mai avuto problemi economici, e dagli anni settanta ha sempre goduto di stabilità e sicurezza (e automonia), mentre Lamborghini, fino all'arrivo di Audi nel '98, è stata periodicamente ad un passo dal fallimento (e anche questi sono fatti). Vero che con i "se" e con i "ma" non si fa la storia, però è indubbio che Ferruccio poteva dare un futuro migliore alla sua azienda, migliore di un amico svizzero dalla dubbia liquidità: mi spiace, ma qui la "differenza" manageriale tra Enzo e Ferruccio si è vista tutta! Che poi, umanamente, entrambi non fossero due "simpaticoni", su questo non ci piove :-D però non credo sia un caso che nel MONDO ancora oggi ricordano Enzo Ferrari come uno degli italiani + illustri del novecento (se non di tutti i tempi), mentre la parabola di Ferruccio fuori dai nostri confini non è così conosciuta, studiata ed ammirata. Non ho assolutamnte nulla contro Ferruccio Lamborghini, ma certi episodi non possono certo essere cancellati con un colpo di spugna solo perchè ci fa comodo. Di certe agiografie costruite ad hoc possiamo tranquillamente fare a meno. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: ponch851

    non sono parente o meno ma tu ovviamente giudichi la sua storia manageriale in base a chi ha venduto, e visto che hanno venduto entrambi non vedo perchè dovrebbe essere peggio, tu preferiresti vendere la tua fabbrica a una grossa industria o ad un tuo amico? il problema è che ha lasciato la direzione e che "l”amico" non aveva una grossa disponibilità economica, non come la fiat e non ha mantenuto una seppur piccola percentuale per lui come fece enzo ferrari, oltretutto il fatto che ha fatto anche altre aziende tu non lo giudichi nemmeno, evidentemente non pensi che per il giudizio manageriale di una persona conti qualcosa (ricordo che entrambi hanno venduto alla fine). oltretutto anche Enzo ferrari stava per vendere a Ford (non ha resistito cone le unghie o coi denti) ha rifiutato perchè voleva essere il direttore del reparto corse cosa che detroit non voleva. e ti dico di più anche io preferisco le Ferrari rispetto alle Lamborghini, ma ho letto che ha sviluppato la Aventador su Evo uk e sono tutti italiani, dal responsabile del cetro stile al disegnatore del telaio ecc… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Lamborghini Gallardo Tricolore

    Posted by: ponch851

    ah la Ferrari andava meglio di lamborghini ma tra la fine degl'anni ottanta e soprattutto l'inizio dei novanta non andava beneissimo (anche altri come la Porsche comunque non andavano bene in quel periodo, e per i stessi motivi la Yamaha cancellò il progetto OX99) Scritto il Date —