Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common rail

Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common-rail

L'indiana Mahindra Goa rinnova la propria offerta sul mercato italiano: in sostituzione dell'attuale 2.5 turbodiesel da 107 CV, arriva un nuovo 2.2 common rail con impianto di iniezione Bosch e distribuzione a sedici valvole. Con l'occasione, il Mahindra Goa Hawk si concede anche una leggera rinfrescata al frontale e si arricchisce di nuovi contenuti.

Fatta salva l'impostazione chiaramente fuoristradistica e i prezzi di listino accessibili (16.984 euro il pick-up, 22.372 la wagon), il Goa vede scendere -proprio grazie al progresso tecnologico avvenuto nel cofano- le emissioni di CO2 da 260 a 236 g/km, i consumi del 9%. Anche il comfort acustico migliora sensibilmente.

Nell'abitacolo, come scrivevamo poco sopra, migliorano le finiture e a livello di dotazioni debuttano il cruise control, il sensore pioggia, l'impianto audio con comandi al volante e i retrovisori regolabili elettricamente. Il modello è ancora offerto con carrozzeria wagon o pick-up, trazione posteriore o integrale, nonché riduttore e differenziale posteriore autobloccante di serie.

Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common-rail

Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common-rail
Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common-rail
Mahindra Goa: arriva il nuovo turbodiesel common-rail

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: