Alfa Romeo Brera S: "leggerezza" in serie limitata

Alfa Romeo Brera S

La Brera S non è l’emblema della forza bruta, della potenza a tutti i costi, ma una sportiva capace di offrire intense emozioni nell’atto di guida: nessun filtro dinamico può inibire la sua sincerità di marcia. La definizione di Nicholas Bernard, direttore marketing Alfa Romeo per il Regno Unito, è altamente esplicativa nel riassumere le potenzialità della Brera S, versione speciale della coupé del Biscione realizzata dalla Prodrive.

Le due versioni disponibili, spinte dal 2.2 JTS da 185 cavalli e dal V6 3.2 da 260, ricevono una minuziosa elaborazione dinamica, volta ad aumentare handling e guidabilità: molle Eibach, ammortizzatori Bilstein, sospensioni in alluminio con assetto ribassato di 10mm contribuiscono a modificare radicalmente la dinamica di guida rispetto alle versioni di serie.

Alfa Romeo Brera S
Alfa Romeo Brera S
Alfa Romeo Brera S

Alfa Romeo Brera S
Alfa Romeo Brera S

Questo speciale pacchetto ha il pregio di influire anche sul peso, vero punto debole della Brera di serie: grazie anche agli speciali cerchi in lega da 19 pollici (molto leggeri e simili nel disegno a quelli della 8C), l’ago della bilancia scende di 100 kg per la V6 e di 35 per la quattro cilindri, migliorando di conseguenza le prestazioni – 8,6 secondi per raggiungere i 100 per la 2.2 e 7 netti per la Q4. I 500 esemplari complessivi sono già in vendita nel Regno Unito presso i dealer ufficiali Alfa con prezzi compresi fra i 39.000 e i 44.000 Euro.

Grazie a never talk to stranger per la segnalazione

Via | World Car Fans

  • shares
  • +1
  • Mail
126 commenti Aggiorna
Ordina: