Porsche Cayenne: le prime indiscrezioni sul restyling

Tutte le anticipazioni sulla nuova Porsche Cayenne restyling, completamente ridisegnata nella zona posteriore e dotata della tecnologia ‘mild hybrid’

Entro la fine del prossimo anno, l’attuale Porsche Cayenne sarà sottoposta al restyling di metà carriera. La relativa commercializzazione, tuttavia, partirà nel corso del 2023. Esteticamente, sarà riconoscibile per i numerosi elementi stilistici della carrozzeria in linea con gli ultimi modelli della Casa di Zuffenhausen, ovvero l’elettrica Taycan e la supercar 911.

Le novità estetiche della nuova Porsche Cayenne restyling riguarderanno soprattutto la zona posteriore, completamente ridisegnata con il vano portatarga ricavato nel paraurti e le luci a tutta la larghezza ancora più imponenti. Inoltre, il design della vettura sarà aggiornato anche nell’abitacolo, nonché nel frontale con l’adozione della nuova calandra di maggiori dimensioni.

A livello di motorizzazioni, la novità più importante della Porsche Cayenne restyling sarà l’adozione della tecnologia ‘mild hybrid’ da 48V che incrementerà la potenza delle unità a benzina 3.0 V6 da 340 CV, 2.9 V6 da 440 CV della Cayenne S e 4.0 V8 da 480 CV della Cayenne GTS. Il top di gamma sarà rappresentato dalla sportiva declinazione Turbo S da 630 CV di potenza, anche nella configurazione e-Hybrid a propulsione ibrida Plug-In da 700 CV di potenza complessiva, senza dimenticare che tutte le novità saranno condivise anche dalla rinnovata Cayenne Coupé.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →