Nuova Skoda Superb: le indiscrezioni sulla quarta generazione

Tutte le ultime anticipazioni sulla prossima generazione della Skoda Superb, l’ammiraglia che porterà al debutto numerose novità per la versione ibrida iV.

Nel corso del 2023 debutterà la nuova generazione della Skoda Superb, la cui produzione sarà affidata all’impianto slovacco di Bratislava che assemblerà anche la prossima Volkswagen Passat. Esteticamente, sia la variante berlina che la configurazione station wagon saranno riconoscibili per lo stile in linea con la compatta Octavia e l’elettrica Enyaq.

Novità a propulsione ibrida Plug-In

Le maggiori novità per la quarta generazione della Skoda Superb riguarderanno la versione iV a propulsione ibrida Plug-In Hybrid che adotterà il nuovo motore 1.5 TSI con il sistema ACT di disattivazione dei cilindri, più il pacco delle batterie da 25 kWh che garantirà fino a 100 km di autonomia massima nella modalità di guida elettrica. La nuova Superb iV sarà disponibile nelle declinazioni da 204 CV e 245 CV, ma non è esclusa la configurazione da 299 CV di potenza complessiva con il propulsore 2.0 TSI a benzina.

Euro 7 e Mild Hybrid

Per il resto, la gamma della prossima Skoda Superb comprenderà anche le motorizzazioni a benzina e diesel conformi alla normativa antinquinamento Euro 7, esclusivamente in abbinamento al cambio automatico DSG a doppia frizione. Nello specifico, sarà proposta con i propulsori a benzina 1.5 TSI da 150 CV e 2.0 TSI da 280 CV dotati della tecnologia E-Tec a propulsione ibrida Mild Hybrid, nonché con il motore diesel 2.0 TDI nelle declinazioni da 150 CV e 200 CV di potenza.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →