Ford Bronco: il rock-crawling finisce male [Video]

Brutta disavventura per l’uomo al volante dei veicolo, ma per fortuna è finita meglio di come si poteva temere.

Il proprietario di una Ford Bronco ha voluto provare le doti dell’auto su una parete rocciosa, concedendosi una sessione di rock-crawling. Purtroppo, durante l’arrampicata, qualcosa è andato storto, producendo il ribaltamento del mezzo. La scena è stata ripresa da uno smartphone, con un video che troverete in coda al post.

Teatro delle operazioni, l’area di Moab, nello Utah (USA), dove l’uomo al volante del celebre fuoristrada ha tentato di scalare una ripida parete rocciosa. Scorrendo le immagini si vede la Ford Bronco percorrere senza problemi la prima metà della salita, ma verso la cima le luci dei freni si illuminano.

Cosa è successo? Pare che il motore si sia improvvisamene spento, facendo precipitare la situazione. Questo, almeno, riferisce il tizio a bordo. Guardando il filmato se ne ha conferma, anche se lo spegnimento sembra successivo all’azione frenante. Così il veicolo inizia a scivolare lentamente indietro.

L’impressione è che il conducente abbia il controllo del mezzo e che, una volta ripreso il piano orizzontale, possa svolgere un altro tentativo di risalita. Purtroppo le cose non vanno così. A un certo punto, infatti, il fuoristrada americano si ribalta su un lato. Il proprietario non si è fatto male ed anche la Ford Bronco è conciata meglio di come si potrebbe immaginare. Solo diversi graffi sulla fiancata, grazie anche alla presenza di alcuni sliders di protezione aftermarket, che hanno ammorbidito l’impatto.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →