Pagani Huayra Roadster BC: 802 CV di pura adrenalina

Svelata la nuova supercar scoperta del marchio Italiano. Ancora più potente e raffinata della coupé


Con l’inizio di settembre Pagani svela la sua nuova hypercar a cielo aperto: la Huayra Roasdster BC. Si tratta della versione più aggressiva e radicale della gamma che sarà prodotta in soli 40 esemplari, già tutti venduti. La nuova Pagani Huayra Roadster BC ha come cuore pulsante lo stesso V12 da 6.0 litri di origine AMG che monta la variante coupé, in questo caso con una potenza leggermente superiore: 802 CV ( +13 CV) e una coppia massima di 1.050 Nm disponibile dai 2.000 giri.


Grazie alla nuova evoluzione della monoscocca in carbonio e titanio, che permette un incremento del 12% di rigidezza torsionale e del 20% di rigidezza flessionale, la nuova Huayra Roadster BC pesa 1.250 kg. La potenza del dodici cilindri viene trasmessa al treno posteriore attraverso la trasmissione manuale robotizzata Xtrac a sette rapporti. Per ora la marca di Orazio Pagani non ha annunciato le cifre riguardanti le prestazioni della nuova open-top, anche se ha anticipato che è in grado di generare 1.9G di accelerazione laterale (con un picco di 2.2G) e 2.2G di forza in frenata.



Pagani ha anche assicurato che la carrozzeria della nuova Huayra Roadster BC, realizzata e assemblata con tecniche rigorosamente artigianali è quasi completamente nuova e il profondo lavoro aerodinamico apportato - tra cui lo splitter più grande, l’enorme alettone posteriore e un diffusore molto sofisticato - genererebbe un carico aerodinamico di 500 kg a 280 km/h. Il tetto è composto da un pannello smontabile manualmente, soluzione adottata per risparmiare peso. Nuovi sono anche i cerchi da 20 pollici all’asse anteriore e da 21 al posteriore e il sistema di scarico che ora conta su sei terminali (due dei quali integrati nel diffusore).


Anche se i 40 esemplari sono stati già aggiudicati ai futuri proprietari, risulta interessante segnalare che questa Pagani Huayra Roadster BC rimane un prodotto esclusivo per pochi al mondo, con un prezzo da milionari: costa 3,2 milioni di euro, tasse escluse. A giustificare questa cifra, per chi vuole, ci pensano i materiali esclusivi e ricercati come il carbo-legno e la pelle goffrata, finezze come la cintura a quattro punti in stile racing e gli accessori più sofisticati, come l’impianto audio a nove canali. E come curiosità, la nuova Pagani Huayra Roadster BC ha fatto il suo debutto in modo virtuale, nel videogioco CSR Racing 2, sviluppato per smartphone da Zynga.


  • shares
  • Mail