Ford Ranger Raptor: sta per arrivare

Fra poco, a metà 2019, verrà commercializzato in Europa il Ford Ranger Raptor, pick-up progettato per il fuoristrada estremo. Telaio rinforzato, sospensioni e freni adatti alle condizioni più dure. Motore EcoBlue biturbo diesel 2.0 da 213 cavalli.

Ford Ranger Raptor

Fra poco verrà commercializzato in Europa il Ford Ranger Raptor, a metà anno. Si tratta della versione sportiva del celebre pick-up compatto (per gli standard americani). Il cuore di questo veicolo è il motore diesel biturbo 2.0 EcoBlue da 213 cavalli di potenza e 500 Nm di coppia. La trasmissione a trazione integrale è abbinata al cambio automatico a 10 rapporti, la stessa che la Ford usa su F-150 e Mustang.

Campo di applicazione del Raptor è il fuoristrada estremo. Il telaio è rinforzato con particolari leghe di acciaio ad alta resistenza, progettati appositamente per sopportare le sollecitazioni sui terreni accidentati. Anche le sospensioni sono state calibrate con questo scenario in mente, senza però sacrificare controllo o comfort. Gli ammortizzatori prodotti dalla specialista Fox utilizzano la tecnologia Position Sensitive Damping: la capacità di smorzamento viene variata a seconda del terreno. La corsa degli ammortizzatori è aumentata del 32% all'anteriore e del 18% al posteriore.

Importanti anche i freni, i quali dispongono di pinze con diametro di 51 mm (20% in più) e doppio pistoncinou; i dischi sono ventilati sia all'anteriore che al posteriore, dimensioni rispettivamente di 332x32 e 332x24; le pinze posteriori hanno un diametro di 54 mm.

Gli pneumatici adatti a tutte le strade sono stati sviluppati appositamente per il Ranger Raptor dalla BF Goodrich, misura 285/70 R17; sia il design della spalla che quello del battistrada sono studiati per dare il meglio delle prestazioni in fuoristrada, anche su bagnato, fango, sabbia o neve.

Le misure off-road: altezza da terra 283 mm, profondità di guado 850 mm, angolo d'attacco 32,5°, angoli di rampa e uscita 24°. Il sottoscocca è protetto da una piastra in acciaio ad alta resistenza dello spessore di 2,3 mm, che si aggiunge a quelle già previste sulla serie normale del Ranger.

Il sistema Terrain Management Systyem dispone di 6 modalità di guida: Normal, Sport, erba-ghiaia-neve, fango-sabbia, Rock (terreni rocciosi) e Baja (guida in fuoristrada ad alta velocità, ispirata al Baja Desert Rally).

  • shares
  • Mail