Subaru Levorg my 2019, disponibile da luglio a partire da 32.000 euro

Piccoli ritocchi estetici e un aggiornamento importante al motore, al setting e all'equipaggiamento di serie, proiettano la station wagon nipponica su un gradino più alto.

Subaru Levorg rappresenta l'evoluzione del concetto di station wagon per il marchio nipponico e nel 2019, a distanza di quattro anni dal suo debutto sul mercato italiano, si ripropone aggiornata dentro e fuori per soddisfare al meglio le esigenze dei suoi clienti. Sarà disponibile a partire da luglio in due allestimenti – Style e Premium – con prezzi compresi tra i 32.000 e i 34.500 euro.

Esteticamente è soprattutto il cofano motore a mostrare nuove linee: non c'è più la presa d'aria e la forma appare oggi più pulita ed elegante. Lunga 4,690 metri, la nuova Levorg è spinta da un nuovo propulsore Boxer 2.0i aspirato a benzina da 150 CV e 198 Nm, abbinato a un cambio a variazione continua Lineartronic e al sistema All-Wheel Drive. Anche il setting delle sospensioni e dello sterzo è stato rivisto per migliorare il comfort e il piacere di guida. Diminuiscono, dunque, il rollio e il beccheggio e il volante offre una risposta più diretta rispetto al passato.

L’equipaggiamento di serie della nuova Subaru Levorg prevede, dal punto di vista dei sistemi di sicurezza, l’EyeSight v3, l’ultimo aggiornamento dell’avanzato sistema di supporto alla guida Subaru in grado di rilevare più rapidamente eventuali ostacoli stradali, l’Advanced Safety Package (composto dal Subaru Rear Vehicle Detection che avvisa il guidatore del sopraggiungere di veicoli alle spalle più l’High Beam Assist che migliora la visibilità notturna accendendo e spegnendo gli abbaglianti automaticamente a seconda del traffico e delle condizioni di guida) e il Safety View Package (composto dalla telecamera frontale e dalla Smart Rear View Mirror che proietta le immagini posteriori direttamente nel retrovisore).

  • shares
  • Mail