Jaguar I-PACE vince 3 premi ai World Car Awards 2019

Netta affermazione ai World Car Awards 2019 per la Jaguar I-PACE, cui vanno tre riconoscimenti: il premio di auto dell'anno e quelli attribuiti per lo stile e per l'approccio ecologico.

La Jaguar I-PACE mette a segno una triplice vittoria ai World Car Awards 2019, conquistando i titoli di World Car of the Year, World Car Design of the Year e World Green Car 2019. Non era mai successo che una vettura si aggiudicasse i tre titoli nello stesso anno, ma il SUV inglese c'è riuscito.

Nell'edizione 2018 di questo importante concorso il World Car of the Year andò alla Volvo XC60, mentre la Range Rover Velar si impose per il Car Design e la Nissan Leaf fra le Green Car.

L'assegnazione dei riconoscimenti alla Jaguar I-PACE è avvenuta al New York International Auto Show, dopo che una qualificata giuria, composta da 86 giornalisti del settore automotive provenienti da 24 paesi del mondo, ha accordato i favori del consenso al modello del giaguaro, fresco vincitore anche dell'European Car of Year. Quanto basta a confermare il suo status di veicolo elettrico al vertice dei desideri.

Fino ad oggi sono stati consegnati in tutto il mondo oltre 11.000 esemplari di Jaguar I-PACE (con prezzi a partire da 81.780 euro). La combinazione di prestazioni sportive, zero emissioni, stile e praticità da SUV, rende questa vettura una scelta di grande successo nel segmento di appartenenza.

Come già detto, si tratta del primo modello completamente elettrico del giaguaro ed unisce prestazioni ambientali e design di classe ad un lusso di riferimento, con caratteristiche di guida di ottimo livello.

La Jaguar I-PACE è un gioiello di stile: le sue forme sono emozionanti ed anche il quadro prestazionale tocca le vette, con cifre di tutto rispetto. Ma è la miscela generale a colpire nel segno.

Il design della vettura si deve all'estro creativo di Ian Callum, che ha partorito linee esaltanti. Questo modello vanta la trazione integrale ed è spinto da un cuore con 400 CV di potenza e una coppia di 696 Nm. L'innovativo pacco batterie agli ioni di litio da 90 kWh regala un'autonomia fino a 470 chilometri (ciclo WLTP) grazie anche ad una suite di tecnologie intelligenti per l'ottimizzazione della stessa.

Il sistema di ricarica consente di rifornire la Jaguar I-Pace fino all'80% in appena 40 minuti (100 kW a corrente continua) o in poco più di 10 ore se si utilizza una wallbox domestica (7 kW a corrente alternata), ideale per la ricarica notturna.

I valori espressi dal suo powertrain elettrico si traducono in un'accelerazione da 0 a 100 Km/h in soli 4,8 secondi. Il merito è di due motori sincroni a magneti permanenti, progettati interamente dalla casa britannica e che operano su entrambi gli assali.

Per la Jaguar I-PACE la blasonata casa inglese ha sviluppato anche il sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System) che avvisa i pedoni del suo arrivo, superando così uno dei problemi connessi all'uso delle auto elettriche.

  • shares
  • Mail