Corvette C7 con motore posteriore: se ne parla ancora

Corvette C7 con motore posteriore

Sembra che i tempi siano maturi per mettere in cantiere l'erede della Corvette C6, in odore di presentazione ufficiale nel 2011. Non sarebbe un anno scelto a caso. Sarà infatti l'anno del centenario di General Motors. E quale miglior modo di festeggiare 100 di attività presentando una macchina davvero speciale? Anzi: una Corvette davvero speciale?

Il punto nodale è che la Corvette C7, l'erede dell'attuale C6 in listino avrà certamente il motore sistemato in posizione anteriore-centrale (come, del resto, tutte le Corvette prodotte fino a oggi dal 1953), trazione posteriore, e un grande bagagliaio. Ma accanto al nuovo modello del marchio con le bandiere intrecciate, potrebbe essere messa in vendita una versione specialissima, in grado di compiere un salto epocale nella storia Corvette.

Questa "serie particolare" potrebbe essere equipaggiata con un nuovo motore posteriore. Tutte le strade sono, attualmente al vaglio. La supercar americana potrebbe essere equipaggiata con motore V8 nella versione per il mercato Americano e con un 12 cilindri per il resto del mondo.

Corvette C7 con motore posteriore

Via | Windingroad

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: