Brabham: due nuovi video celebrano il ritorno del brand

Due video celebrano il ritorno di Brabham: uno spiega le origini del nuovo logo, l'altro è incentrato sulla presentazione della nuova BT62.


Il rinato brand Brabham ha rilasciato due nuovi video ufficiali, uno dedicato alle origini del nuovo logo di Brabham Automotive e l'altro incentrato sulla presentazione ufficiale della nuova supercar Brabham BT62.

Nel primo video, Brabham Automotive spiega - brevemente - la nascita del nuovo logo che rappresenta la perfetta fusione tra la V dello storico logo Repco Brabham utilizzato dall'omonima scuderia di Formula 1 negli anni '60 e le zanne del serpente Hissing Hid che rappresentava il logo del team ai tempi di Bernie Ecclestone come patron.

Il secondo video, invece, riguarda la presentazione ufficiale della nuova Brabham BT62, svelata all'evento di gala che, a iniio maggio, si è tenuto presso la Australian House di Londra, per sottolineare le origini anglo-australiane del redivivo brand. L'erede David Brabham ha fatto gli onori di casa, assieme al commentatore sportivo televisivo Steve Rider.

All'evento hanno partecipato oltre 200 ospiti illustri, tra cui vecchie glorie della Formula 1 come il motorista John Judd, i manager Herbie Blash e Tony Jardine, nonché gli ex piloti Derek Bell, John Watson, Derek Warwick, Martin Brundle e Mark Blundell. Durante la serata è stato letto il messaggio di Jackie Stewart indirizzato a Brabham Automotive, assieme alla riproduzione del videomessaggio di Ron Tauranac, storico socio del fondatore Jack Brabham.

  • shares
  • Mail