Anche da Kia una coupé a trazione posteriore ?

Non ci sarà soltanto una Hyundai coupé a trazione posteriore: pare infatti che sia in arrivo (fra qualche anno, per la verità) anche un’analoga versione Kia, probabilmente dal costo ancora più competitivo. A rivelarlo alla testata inglese Autocar sarebbe stato direttamente Peter Schreyer, responsabile del design Kia, di recente insignito della laurea honoris causa presso

di Ruggeri


Non ci sarà soltanto una Hyundai coupé a trazione posteriore: pare infatti che sia in arrivo (fra qualche anno, per la verità) anche un’analoga versione Kia, probabilmente dal costo ancora più competitivo. A rivelarlo alla testata inglese Autocar sarebbe stato direttamente Peter Schreyer, responsabile del design Kia, di recente insignito della laurea honoris causa presso il Royal College of Art di Londra.

La trazione posteriore, secondo Schreyer, rende più semplice definire un design “ben proporzionato”, per la messa in produzione di un’auto dalla linea dinamica e dal costo non eccessivo: “ogni coupé dovrebbe costare circa 20.000 sterline”, dichiara Schreyer, con chiaro riferimento alle coupé 2+2 a trazione posteriore attualmente in vendita in Europa…

Vedremo dunque nuove proposte di coupé di classe media, con un ruolo importante svolto dalle case coreane – e orientali in genere? E’ possibile; peraltro, alla fine del 2009, Kia proporrà anche la versione di serie, con tradizionale tetto in tela, dalla concept ex cee’d cabriolet, vista a Ginevra e riprodotta nella foto in testa all’articolo. Senza dimenticare che Peter Schreyer è l’autore della prima Audi TT…

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →