Milano: in arrivo nuovi autovelox nel 2018

Altri dieci autovelox verranno attivati nel capoluogo lombardo: l'obiettivo è 'accenderli' entro la prossima estate

La Polizia colloca un autovelox

Gli automobilisti milanesi e chi si muoverà nel capoluogo lombardo dovranno fare ancora più attenzione alla velocità, a partire dal prossimo anno. Il Comune di Milano, infatti, ha affidato ad Amat (la società comunale che si occupa di mobilità) lo studio per un nuovo bando per il posizionamento di ulteriori dieci autovelox sulle strade comunali, da rendere attivi possibilmente entro l’estate del 2018.

Non sono state ancora annunciate le strade dove verranno posizionati questi rilevatori, servirà l’accordo con la Prefettura, ma ci sono alcune grandi arterie (Via Novara e Via Forlanini su tutte) considerate pericolose già da qualche tempo a Palazzo Marino. Dunque, saranno probabilmente quelle le prime a venir monitorate da parte dei nuovi autovelox, arrivando a quota 26 totali a Milano.

Infatti, in questo mese di dicembre, verranno attivati anche i rilevatori su Viale Fulvio Testi e Via Virgilio Ferrari, già annunciati da qualche mese, ma ancora da rendere funzionanti. E monta già la protesta, come riporta il Corriere della Sera: “Ci risiamo, serviranno solo a rimpinguare le casse del Comune - le parole di Riccardo De Corato - I milanesi vogliono sicurezza, non multe”.

  • shares
  • Mail