Roma: sosta selvaggia? Chi la fa…

Un’auto in sosta selvaggia ha messo in luce l’arte di arrangiarsi degli operai che lavorano in un cantiere stradale.

Girando per le strade di Roma, non è raro notare macchine in sosta selvaggia anche nei casi in cui viene minacciata la rimozione attraverso i cartelli che annunciano l’inizio di cantieri stradali. Vuoi perchè spesso i cantieri iniziano e soprattutto finiscono in ritardo, vuoi per la tolleranza che si usa in certi quartieri data la scarsa disponibilità di posti, quella di lasciare l’auto in divieto di sosta è un malcostume molto diffuso.

In una delle tante strade interessate in questo periodo dai lavori si è però arrivati alla tragicommedia: una Fiat 500, il cui proprietario si trova evidentemente fuori città, è stata lasciata in una zona interessata dal cantiere nonostante fosse transennata.

A Roma, si sa, è fondamentale possedere l’arte di arrangiarsi come evidentemente la posseggono gli operai che lavorano nel cantiere in foto, che hanno approntato una deviazione della traccia per la posa delle tubazioni interrate. Il perchè non sia stato chiamato un carroattrezzi poi è uno dei tanti misteri della Città Eterna.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →